Andy Murray: “La Wada ha commesso uno sbaglio con Masha”

Andy Murray: “La Wada ha commesso uno sbaglio con Masha”

Le reazioni del mondo del tennis riguardo a Maria Sharapova a cui è stata ridotta la sospensione a 15 mesi sono contrastanti. Andy Murray parla di errori di valutazione e poca chiarezza.

1 Commento

Maria Sharapova ha vinto in appello alla Corte arbitrale per lo sport e questa è una grande notizia  soprattutto ora che è in corso l’Atp 500 e il Premier 5 di Pechino. Andy Murray difende Masha, infatti pensa che la Wada abbia avuto delle informazioni sbagliate riguardo all’uso del Meldonium da parte degli atleti accusati di doping a Gennaio 2016

“La Wada ovviamente ha commesso degli errori. Molti atleti sono stati allontanati perché non erano al corrente per quanto tempo la sostanza sarebbe stata presente nel loro sistema. La sostanza è stata dichiarata doping in Dicembre, e quindi molti atleti sono risultati positivi. Lo si capisce dal fatto che la pena alla Sharapova è stata ridotta” ha detto Murray.

Richard Gasquet, dice che per Sharapova non sarà facile tornare. “Quindici  mesi sono un lasso di tempo molto lungo. Mentalmente e fisicamente sarà dura per lei. Sharapova avrà bisogno di giocare molto e ovviamente lo farà in futuro”

“Al Tour manca Maria” ha affermato Petra Kvitova. Certamente non a Dominika Cibulkova. Alcuni mesi fa si è lasciata andare a commenti riguardo alla russa, dicendo di trovarla arrogante, concitata e fredda “Però questo puoi anche rispettarlo- ha detto la slovacca – una decisione però è una decisione, non posso aggiungere altro, io non cambio opinione, e non ne voglio parlare ancora”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Jacques Doumont - 2 mesi fa

    I hate muray

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy