Andy Murray: “Per la nascita di mio figlio potrei ritirarmi dagli Australian Open”

Andy Murray: “Per la nascita di mio figlio potrei ritirarmi dagli Australian Open”

Andy Murray dichiara di poter saltare gli Australian Open qualora il suo primogenito dovesse nascere prima dell’inizio del mese di febbraio per stare vicino alla moglie Kim Sears. A questo proposito lo scozzese ha anche preferito Dubai a Miami per la preparazione in vista del 2016.

Come riporta il portale Herald, Andy Murray potrebbe non prendere parte ai prossimi Australian Open per un motivo ben preciso: la nascita del primo figlio. La moglie Kim Sears dovrebbe partorire a Febbraio, tuttavia se il piccolo dovesse nascere prematuramente, il grande evento potrebbe coincidere con il primo Grande Slam dell’anno, di scena dal 18 al 31 gennaio.

Andrei a casa, sicuramente si“, ha confessato il campione di Wimbledon 2013. É molto importante. Desidero esserci dall’inizio per poterla aiutare. Anche solo per qualsiasi evenienza”.

022415-TENNIS-Andy-Murray-SS-PI.vadapt.620.high.33

Lo scozzese ha scelto Dubai come sede di preparazione per il 2016 per la velocitá con cui puó tornare in Regno Unito per far visita a sua moglie.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy