Errani e Pennetta solidali per Genova

Errani e Pennetta solidali per Genova

Tanti sono i personaggi dello sport che hanno donato alcuni loro ‘cimeli’ da vendere su eBay per aiutare i cittadini genovesi messi in ginocchio dall’alluvione. Presenti all’appello anche Flavia Pennetta e Sara Errani.

Le immagini dell’alluvione che ha colpito Genova e provincia il 9 e il 10 ottobre, hanno scosso le coscienze di tutto il Paese. La catastrofe ha messo in ginocchio la città e le vite di migliaia di persone. Numerosi sono stati i giovani volontari – i cosiddetti ‘angeli del fango – che, da tutte le parti d’Italia, sono arrivati nel capoluogo ligure per dare una mano a riportare la tranquillità quotidiana perduta.

Dappertutto si sono subito sviluppate iniziative benefiche per l’aiuto e la raccolta fondi a sostegno di Genova: il mondo dello sport non ha certo fatto eccezione. Hanno fatto un certo effetto le immagini di calciatori del Genoa come Luca Antonini, scendere direttamente in piazza armato di pala per aiutare fisicamente i volontari.

Tramite Twitter in poche ore, la campionessa di nuoto Federica Pellegrini e il suo fans club si sono messi all’opera creando un’asta di beneficenza su eBay. Il ricavato dell’iniziativa è interamente destinato alla raccolta fondi “Rialziamoci, Genova!” promossa dall’organizzazione no-profit  J!-Juanua per sostenere quanti sono stati colpiti dall’alluvione.

I promotori dell’iniziativa hanno così lanciato hashtag #AstaXGenova e #SportiviXGenova ed hanno iniziato a contattare una serie di personaggi del mondo dello sport,  chiedendo loro di donare qualche loro oggetto da mettere in vendita. Gli atleti italiani, come sempre ha dimostrato un gran cuore, rispondendo immediatamente presente.
10744575_10205255889737262_1864754044_n
Gli oggetti donati sono stati numerosi e vari: si va dal nuoto, con il costume con cui Federica Pellegrini ha vinto l’oro agli Europei di Berlino, ma anche con il costume di Filippo Magnini e del campione francese Camille Lacourt, al volley, con la maglia della campionessa Valentina Arrighetti, passando per il calcio con le maglie di buona parte della squadra del Genoa, di Mimmo Criscito e di Miguel Veloso, arrivando alla pallanuoto con la Calotta di capitan Tempesti e del 7 bello.
Non si è certo sottratto il mondo del tennis: tra le prime a rispondere presente è stata infatti la tennista numero 1 d’Italia Sara Errani. ‘Sarita’ ha deciso di mettere all’asta la sua preziosissima ‘Excalibur‘, la Babolat Pure Drive che l’ha aiutata a diventare n. 5 del mondo e a conquistare la finale del Roland Garros. Anche in questo caso, la racchetta sembra aver fatto un piccolo miracolo, infatti in poche ore le offerte sono arrivate alla cifra di 2.020 euro.
10744724_10205255883097096_1895204153_n

Non è stata da meno neppure Flavia Pennetta: durante la sua piccola sosta a Genova, per tifare il fidanzato Fabio, ha deciso di mettere all’asta la racchetta con cui ha vinto il doppio nella Kremlin Kup di Mosca. In vendita c’è anche una pallina autografata da Fabio Fognini e Flavia Pennetta.

pennetta1

L’asta è iniziata ufficialmente da poco più di una settimana ed è destinata a durare per almeno altre due, grazie all’arrivo di ulteriori ‘cimeli’. Quando si dice campioni nella vita, oltre che nello sport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy