Fast4, il Resto del Mondo batte l’Australia

Fast4, il Resto del Mondo batte l’Australia

Nel torneo di esibizione di Sydney, Sascha Zverev e Grigor Dimitrov vincono i rispettivi singolari contro Nick Kyrgios e Lleyton Hewitt. I padroni di casa si consolano imponendosi nel doppio finale

Si è giocata alla Ken Rosewall Arena di Sydney l’edizione 2018 del Fast4 Tennis, il torneo di esibizione tra Australia, guidata da Wally Masur, e Resto del Mondo, capitanato da Thomas Johansson. La vittoria è andata agli ospiti per 2-1. Formato rapido, con set fino a 4 e tiebreak sul 3-3.

Il primo punto va al Resto del Mondo (che poi sarebbe Europa), con Alexander Zverev che supera Nick Kyrgios in 3 set. 4-3(3), 1-4, 5-1 il risultato finale di una sfida giocata a velocità altissima come vogliono lo standard del Fast4 e le caratteristiche dei due contendenti.

A scendere in campo poi sono Grigor Dimitrov e l’ex numero 1 e padrone di casa Lleyton Hewitt. Vince il bulgaro per 4-1, 4-2 in uno scontro tutto sommato equilibrato, con il due volte campione Slam che vende cara la pelle.

Infine è la volta del doppio, con gli stessi interpreti. Clima rilassato e risate generali del pubblico, in particolare quando Kyrgios improvvisa un muro pallavolistico a rete e viene colpito in pieno volto dalla pallina. Il duo australiano riesce imporsi col punteggio di 4-1, 2-4, 5-3, ma il torneo va alla squadra europea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy