Garbine Muguruza: “Per me il tennis è tutto”

Garbine Muguruza: “Per me il tennis è tutto”

L’ex numero 2 del mondo, a New York per un evento promozionale, sottolinea l’importanza della famiglia e dà consigli ai giovanissimi che iniziano a giocare.

Commenta per primo!

Ha iniziato a calcare i campi a soli tre anni. Parliamo di Garbine Muguruza; l’iberica nata a Caracas che è ormai stabilmente nel Top ranking mondiale. Garbine , in una recente intervista rilasciata durante un evento a New York , rivela di essere stata ispirata da due grandissime icone del tennis: Serena Williams e Martina Hingis. “Credo che siano giocatrici magnifiche ed io le ho sempre ammirate. Cerco di apprendere tante cose guardandole per poter poi migliorare il mio gioco”.

 
IL VALORE DEL TENNIS E L’AIUTO DELLA FAMIGLIA – “Il tennis mi ha dato molto ed è tutto per me. Mi ha insegnato tanto, come il volersi sacrificare per un obiettivo, il valore della disciplina e della motivazione”. Ancora, Garbine si sofferma sul ruolo della sua famiglia.” La mia famiglia è parte importante del mio progetto. Loro mi sostengono sempre, da grandi appassionati di tennis. Tutti sperano che io divenga la miglior tennista possibile”. Infine , non mancano consigli per i giovani che iniziano a giocare con grandi sogni nel cassetto. “Ai giovani dico che, se davvero vogliono essere ottimi tennisti, non abbiano dubbi, si allenino ,  facciano tutto il possibile investendo le loro energie per raggiungere l’obiettivo. E’ qualcosa di molto difficile, ma proprio in questo vi è il bello, ovvero nel provare a far qualcosa che davvero in pochi possono fare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy