I cinque parametri di Dorochenko per avere successo nel Tennis

I cinque parametri di Dorochenko per avere successo nel Tennis

Genitori ricchi e occhio dominante, ecco i cinque parametri di Dorochenko per aver successo nel tennis

1 Commento

E’ possibile avere successo nel tennis? La Bravura, il talento innato, l’applicazione, la voglia di vincere e di sacrificarsi e – perché no – anche la fortuna sono le qualità che un buon tennista deve avere se vuole diventare uno dei migliori nel circuito. Di recente, in una chiacchierata rilasciata al portale iberico “puntodebreak.com”, Paul Dorochenko ha individuato e divulgato cinque diversi parametri che, secondo lui, portano al successo in questo sport:

1) L’occhio dominante. Lateralità incrociata, ovvero che l’occhio dominante sia opposto alla mano che impugna la racchetta. Secondo Dorochenko, con l’occhio dominante sinistro vedi prima la palla nel momento in cui colpisci a destra e questo permetterebbe una gestione più naturale del colpo fondamentale. Queste qualità sono presenti in Federer e Nadal ma non in Djokovic, che essendo un laterale omogeneo – e non crociato come gli altri due – maneggia molto meglio il rovescio. Non sempre si realizza ciò, ma è un indicatore di cui tener conto.

2) Bisogna essere i secondi. Mentre i primogeniti hanno pressioni e più protezione, i secondogeniti godono di una maggiore libertà che consente loro di esprimere al meglio il proprio talento in ambito professionistico.

3) Non esser precoci. Un fisico molto dotato aiuta il giocatore ad ottenere più successi. Ma è meglio averlo all’età giusta senza correre coi tempi. E’ questo il concetto di Dorochenko, che afferma inoltre che esser troppo precoci può rallentare abilità come l’istinto e la comprensione del gioco. “Meglio avere un corpo debole che uno troppo forte, perché altrimenti eserciterai la forza rispetto alla mente”.

4) Meglio ricchi che poveri. Dorochenko ha analizzato che, per riuscire in questo sport, è meglio avere dei genitori che stanno bene economicamente in grado di poter supportare la vita di un’atleta.

5) Che tuo padre sappia di tennis. Avere uno dei due genitori appassionati di tennis è molto importante per l’apprendistato del ragazzo, perché permetterà di ascoltare una voce familiare che ascolterà di più.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Roberta Gatti - 1 anno fa

    I più belli e i migliori sono loro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy