IPTL al via: la preview

IPTL al via: la preview

Giorno di vigilia per l’International Premier Tennis League, il torneo di esibizione ideato dall’ex tennista indiano Mahesh Bhupathi. In campo anche Federer e Serena

La stagione del tennis professionistico è appena terminata, ma quella delle esibizioni sta per prendere il via: da venerdì 2 a domenica 11 dicembre è in programma la te5rza edizione dell’IPTL, il torneo itinerante asiatico fondato nel 2013 dall’ex grande doppista indiano Mahesh Bhupathi. La rassegna, come da tradizione, vedrà la partecipazione di grandi nomi del presente e del passato della racchetta, ma soprattutto sarà teatro del ritorno alle competizioni di Roger Federer.

IL TORNEO – Le squadre partecipanti sono quattro: gli “Indian Aces”, capitanati proprio da Federer e che comprendono tra gli altri Eugenie Bouchard, Feliciano Lopez e Mark Philippoussis; i “Japan Warriors”, con Nishikori, Verdasco e Marat Safin; gli UAE Royals, guidati da Berdych, Ana Ivanovic e Goran Ivanisevic; gli OUE Singapore Slammers, con Serena Williams, Kyrgios e Carlos Moya. Le formazioni si sfideranno in tre tornate con la formula del round robin, ognuna in una città diversa: prima a Saitama, poi a Singapore e infine a Hyderabad, dove si giocherà la finale.

TORNA ROGER – Naturalmente gran parte dell’attenzione sarà concentrata sul Maestro svizzero. Federer, che dovrebbe scendere in campo solo nella fase finale del torneo, in India, non gioca da Wimbledon, quando perse in semifinale contro Milos Raonic. La scelta di un rientro soft, dopo i lunghi mesi di stop per infortunio, potrebbe aiutarlo a riprendere confidenza coi semplici gesti del tennis e dargli qualche risposta sul suo 2017, che dopo la Hopman Cup decollerà con gli Australian Open: ce la farà lo svizzero a tornare ai vertici del ranking?
Curiosità anche per la presenza di Serena, assente dalle gare dagli ultimi Us Open.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy