McEnroe dubita che Sharapova non fosse stata avvisata della proibizione del meldonium

McEnroe dubita che Sharapova non fosse stata avvisata della proibizione del meldonium

L’ex numero 1 del mondo parla a riguardo dello scandalo doping che ha coinvolto Maria Sharapova.

3 commenti

Il grande del tennis John McEnroe dubita che Sharapova non fosse stata avvisata che stava assumendo un farmaco vietato, che l’ha portata alla sospensione.

L’ex tennista, ormai diventato commentatore, ha parlato a riguardo della recente notizia della positività di Maria Sharapova per un farmaco recentemente vietato, ossia il meldonium, dal 1 gennaio.

E’ difficile da credere che nessuno del suo staff, di quelle 25/30 persone che lavorano per lei, o Maria stessa non sapessero che era stato vietato“, ha detto McEnroe al “Tennis Channel” sabato durante il torneo di Indian Wells.

McEnroe ha poi fatto notare che, agli Australian Open 1990, è stato eliminato perchè nessuno gli aveva detto che il massimo di richiami che un giocatore poteva prendere era passato da 4 a 3.

Nessuno me lo aveva detto, quindi anche Maria sarebbe potuta non esserne a conoscenza, ma sono molto dubbioso a riguardo”, ha detto. Sharapova, che ha 28 anni, dovrà affrontare una sospensione fino, al massimo, 4 anni da parte dell’ITF, e ha già perso un gran numero di sponsor dopo che quanto successo.

McEnroe ha scherzato Sharapova, dicendo che dovrebbe essere allontanata dai campi solo per 2 anni, visto che l’ha fatto senza saperlo. “Togliete la sanzione. Non ci saranno sanzioni se promette di non fare più versi in campo quando torna”, ha aggiunto scherzando. “Se torni e non fai versi non ci sarà la sospensione, altrimenti avrai due anni”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Corrado Galasso - 10 mesi fa

    Da che pulpito viene la predica….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sergiomo Modolo - 10 mesi fa

      Il piu grande talento di sempre. Può dire quel cazzo che vuole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Corrado Galasso - 10 mesi fa

      Ahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy