Mouratoglou: “Serena aveva un infortunio al ginocchio simile a quello di Nadal”

Mouratoglou: “Serena aveva un infortunio al ginocchio simile a quello di Nadal”

Dopo la delusione agli US Open Serena Williams ha fatto una lunga pausa anche per curarsi il ginocchio che sembra avere lo stesso problema di cartilagine che ha avuto Nadal dice il suo Coach Mouratoglou “A 34 anni Serena deve avere più riguardo possibile per se stessa se vuole raggiungere i suoi obiettivi, non c’è alternativa”. E sulla gravidanza…

Patrick Mouratoglu ieri mattina era presente all’Hotel Pullman di Parigi Bercy, sito a due passi dall’AccorHotels Arena, per celebrare la sua collaborazione con Maui Jim.
Questa è stata l’occasione buona per domandare all’allenatore di Serena Williams notizie sulla sua protetta. La n°1 del mondo infatti non è più scesa in campo dalla semifinale contro Roberta Vinci agli US Open. Insistenti inoltre sono state le voci riguardo una sua presunta gravidanza.
“Se Serena è incinta? Non gliel’ho chiesto! Ma credo che se così fosse stato me l’avrebbe detto” ha cominciato eludendo in modo ironico il proprietario dell’accademia di Sophia Antipolis che dovrebbe essere inaugurata a Luglio 2016.
“In realtà Serena si è presa una pausa dopo gli US Open. All’inizio ha avuto una fase durata circa 15 giorni in cui era molto delusa e depressa, e quando è così non vuole vedere nessuno, al massimo gente al di fuori del tennis per respirare un’aria diversa.
Poi ha dovuto curare l’infortunio al ginocchio, che era conciato male. Aveva un problema simile a quello di Nadal, e noi non vogliamo fare lo stesso errore che ha fatto Rafa, di continuare a giocare col dolore per poi fermarsi alla fine per quasi un anno. Serena ha abbinato cure e riposo e ora sembra essere migliorata.

serena-williams-patrick-mouratoglou

All’inizio della settimana ha ripreso ad allenarsi. Lei vorrebbe essere già al 100% ma è ancora troppo presto. Deve riprendere lentamente per essere pronta per la prossima stagione. A 34 anni deve avere per sé più riguardo possibile se vuole raggiungere i suoi obiettivi, non c’è alternativa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy