Nalbandian: “Per Federer sarà sempre più dura”

Nalbandian: “Per Federer sarà sempre più dura”

L’ex tennista argentino commenta lo stato fisico di Roger Federer, asserendo che i prossimi mesi saranno per lui ancora più duri

1 Commento

David Nalbandian, che da ormai 3 anni ha salutato il mondo del tennis professionistico, continua a rimanere aggiornato sulla situazione attuale del circuito esprimendo qualche sua considerazione in merito: “Non ci sono più tanti giocatori capaci di competere al top come prima, e non vedo molti giocatori arrivare dalle retrovie. Djokovic e Murray resteranno in top 5 ancora molto a lungo. Ci vorranno un po’ di anni per vedere dei cambiamenti ai piani alti”.

SU FEDERER – Al tennista argentino è stato poi chiesto un commento sulla situazione di Roger Federer, costretto ai box fino a fine stagione: “È difficile, sta invecchiando e fisicamente ogni mese è più duro perché sta andando avanti con gli anni. Nel tennis il fisico fa tanto. Ha subito diversi infortuni in carriera e ne ha uno tutt’ora. Ha ancora diversi mesi davanti e ognuno sarà più duro per lui”.

PASSIONE RALLY – Nalbandian ora è attivo nel mondo del rally che per lui sono solo un hobby, nonostante è pronto per correre nel famoso Rally d’Argentina: “Le corse in Argentina sono fantastiche. Sono un nuovo tipo di esperienza, mi piacciono e mi diverto. Ho sempre detto di essere un fan dei rally. Il tennis è stato il lavoro mentre le corse sono ora un hobby. È diverso, qui non ho pressione, sto imparando e cerco di dare il meglio, ma non come un professionista”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesca Sarzetto - 6 mesi fa

    Ha scoperto l’acqua calda…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy