Pauline Parmentier: “È vero, non faremo divertire ma anche Djokovic è noioso…”

Pauline Parmentier: “È vero, non faremo divertire ma anche Djokovic è noioso…”

Ancora polemiche sul tennis femminile. Questa volta sono le tenniste francesi a lamentarsi della scarsa attenzione loro dedicata dai media.

Commenta per primo!

Dopo il successo  in Fed Cup che ha portato in finale il team francese le tenniste transalpine riaccendono le polemiche sulla scarsa attenzione rivolta loro dai media. Dopo le dichiarazioni di Alizè Cornet e Kristina Mladenovic anche Pauline Parmentier  si è espressa sulla situazione:

“Non so se ci meritiamo la prima pagina. Ma sicuramente potremmo essere trattate meglio. Siamo trattate in modo diverso rispetto agli uomini e questo è un po’ frustrante. E’ veramente un peccato che giornali come L’Equipe non diano risalto ai nostri risultati. Lo stesso si è verificato quando Mladenovic-Garcia hanno vinto il torneo di doppio a Charleston. Neanche due righe. Mentre quando Tsonga e Gasquet hanno perso a Monte Carlo hanno avuto un’intera pagina”

TENNIS-FEDCUP-ITA-FRA

Infine Pauline, dice la sua sulla polemica che vede coinvolto il numero uno del mondo Novak Djokovic.  “Devo essere onesta e dire che è vero che il tennis maschile attira più spettatori di quello femminile. Ma il problema non è questo, quanto, piuttosto, la scarsa attenzione dedicataci dai media anche quando compiamo imprese importanti come quelle di domenica. Qualificarsi per la finale del più importante torneo a squadre femminile non è cosa da poco. E lo stesso accade per i  tornei del Grande Slam. E’ vero che non faremo divertire ma anche Djokovic è davvero noioso quando polemizza sul tennis femminile“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy