Roger Federer a Roma? Le possibilitá aumentano dopo la notizia dell’operazione

Roger Federer a Roma? Le possibilitá aumentano dopo la notizia dell’operazione

Roger Federer tornerá a Roma per disputare gli Internazionali Bnl d’Italia? Dopo la notizia dell’operazione e quindi dello stop forzato sicuramente aumentano le possibilitá di poterlo ammirare nella cornice del foro italico la seconda settimana di maggio.

É notizia di questa mattina l’operazione di Roger Federer al menisco del ginocchio. Lo svizzero ha annunciato tramite il suo account facebook dell’intervento in artroscopia e quindi del suo forfait negli imminenti tornei di Rotterdam e Dubai. Sicuramente una brutta notizia per i tantissimi tifosi dello svizzero, ma non cosí cattiva per le persone che ogni anno nella seconda settimana di maggio popolano le vie del foro italico.

Certo un po’ di preoccupazione c’é perché il campione di Basilea fino ad ora non aveva mai subito infortuni gravi ed é lecito pensare che questo stop forzato nell’anno Olimpico non sia la cosa migliore possibile per un tennista di 34 anni. Roger, che ha giá annunciato di cominciare la riabilitazione quest’oggi, non potrá difendere i punti di Dubai ed é in dubbio anche la sua partecipazione ad Indian Wells, qualora non riuscisse a ritrovare la giusta forma in poco piú di un mese.

rogerfedererinternazionalibnlitalia20150foqdpmu7g_x

Dunque senza dubbio aumentano le possibilitá di poter ammirare il campione svizzero agli Internazionali Bnl d’Italia anche perché non é plausibile che stia lontano dai campi da Marzo (qualora dovesse tornare per il 1000 americano) fino al Roland Garros. Escludendo a priori Instanbul, lo svizzero potrebbe, il condizionale é d’obbligo, tornare nella capitale italiana per difendere la finale del 2015, oppure dirigersi  verso Madrid o Montecarlo. Per ovvie ragioni quasi tutti speriamo che scelga Roma, cittá per altro molto amata dalla moglie Mirka. Vedremo come si evolverá la situazione augurando una pronta guarigione al 17 volte campione Slam.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy