Roger Federer: “Mirka crede in me”

Roger Federer: “Mirka crede in me”

Roger Federer parla dell’importanza di avere accanto sua moglie Mirka e i loro figli. Buone notizie anche da Marion Bartoli. L’ex tennista francese sembra essersi finalmente lasciata alle spalle il periodo nero.

10 commenti
” SE QUALCOSA NON VA, LEI LO SENTE”-  “Non vede l’ora di rivedermi in campo in buona forma – ha dichiarato Federer – Lei crede in me e ciò mi dà forza. Mi capisce, mi vede cinque minuti e sa immediatamente se c’è qualcosa che non va. Gliel’ho già chiesto, credi ancora che io posso farcela di nuovo? Lei dice di sì, se avesse dubbi non avrebbe problemi a dirmelo. A gennaio sarò numero 15-16 al mondo, ma la classifica non mi preoccupa. Anzi, sarà peggio per gli avversari.” E’ un Federer fiducioso quello che si concede alla rivista Schweizer Illu e che sottolinea, ancora una volta,  quanto sia importante la presenza di sua moglie Mirka e dei loro quattro gemelli. Tanto il tempo passato in famiglia dal Campione di Basilea, tempo prezioso ed utile a ricaricarsi in vista del rientro all’inizio della prossima stagione. “Sono stato tanto tempo coi miei bambini, probabilmente più coi gemelli. È importante dedicare a loro il tempo che meritano”. Manca poco ormai e comincia a delinearsi anche la programmazione dello svizzero che, proprio oggi, ha confermato la partecipazione all’amato torneo di Halle , dove ha trionfato per ben otto volte.
bartoli 1
MARION  FUORI DAL TUNNEL- Una Marion Bartoli finalmente rilassata e sorridente confida alla Gazzetta dello Sport che, finalmente, il buco nero nel quale sembrava essere precipitata è ormai nel novero dei brutti ricordi. Come noto, l’ex tennista francese soffriva di una patologia che le provocava una eccezionale perdita di peso. In poco tempo, Marion ha perso oltre 30kg; una malattia  che , di fatto, le impediva di fare praticamente tutto. Il peggio sembra essere passato ed è lei stessa a rassicurare tutti. “Finalmente posso dire di sentirmi meglio. Quando sono stata ricoverata davvero stavo iniziando a perdere le speranze di guarire, ma ho deciso che dovevo lottare a tutti costi per me stessa. Per la mia vita”. E Marion sta talmente bene che ha preso ad allenarsi duramente   per  correre la maratona di New York che si terrà il prossimo 16 novembre.
10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniela Casaglia - 1 mese fa

    Bella coppia ! Ma soprattutto una bella famiglia e di lui che dire Unico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Romeo Pavidini - 1 mese fa

    Grandi, tutti e due

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Domenico Fuda - 1 mese fa

    Credo che si compensino a vicenda, come dice il detto “dietro ad un grande uomo c’è sempre una grande donna”. La bellezza prima o poi svanisce, la concretezza no, in questo credo che Mirka sia speciale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marisa Stronati - 1 mese fa

    Supergnocca che magari non vale niente come ce ne sono a bizzeffe!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Romeo Pavidini - 1 mese fa

      Che significa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marisa Stronati - 1 mese fa

      Te lo devo spiegare? Mi pare chiaro il concetto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Romeo Pavidini - 1 mese fa

      Marisa Stronati se te l ho chiesto evidentemente non é chiaro. Se vuoi spiegarlo bene altrimenti mangio lo stesso. ( primo, Mirka non é una supergnocca, secondo probabilmente vale e anche tanto ).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Marisa Stronati - 1 mese fa

      Non esplicitamente espresso ma chiaramente deducibile Romeo Pavidini ! Se non sai dedurre sono fatti tuoi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Romeo Pavidini - 1 mese fa

      Marisa Stronati grazie per la gentilezza….di ” signora” non hai proprio nulla. Scrivi concetti chiari e concreti e forse qualcuno ti capirà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giuliana Cau - 1 mese fa

    E ti credo, ha trovato l’America quella! Federer, ad onor del vero, poteva aspirare ad una supergnocca, ma “de gustibus”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy