Serena Williams, dalle passerelle al calendario Pirelli

Serena Williams, dalle passerelle al calendario Pirelli

Serena Williams, dopo la cocente sconfitta rimediata contro Roberta Vinci agli Us Open, si consola dandosi alla moda. La statunitense infatti sarà nel calendario Pirelli, che uscirà a Novembre.

di Piera Camerlingo

Mancato di un soffio l’appuntamento col Grand Slam , Serena si consola subito dandosi ad un altro grande amore : la moda.

Superato il venerdì nero ed i suoi malumori per Serena la vita assume tinte nuove, quelle dei colori della sua nuova collezione :
«Sono stata di malumore…. la solita Serena….ma, onestamente, lavorare per questo show è stata una benedizione perchè mi sono fatta i capelli e le unghie e mi sono truccata, sono cose a cui non pensi. Ho lavorato sulla musica che è stata davvero cool! Tutto ciò mi ha tenuta impegnata e mi ha reso felice perchè amo la moda. Tutti sanno che amo la moda, perciò è stato grandioso».

image

Lo show da organizzare per la «Serena Williams Signature Statement», la sua collezione per la primavera del 2016 , la passerella sotto gli occhi esperti e severisimi di Anna Wintour, direttrice di Vogue,tutto diverso,tutto assai lontano dalla Serena che corre, soffre e lotta sul rettangolo di gioco. La minore delle sorelle Williams si apre ad un nuovo modo di essere e di presentarsi: «È un bel modo per allontanarmi un attimo dal tennis: stasera le persone si sono concentrate su Serena come donna, non soltanto come tennista o atleta».

Poche ore ed arriva per lei la ciliegina sulla torta. E’ la stessa Supercampionessa a darne l’anuncio via twitter: « Indovinate un pò? Sono così felice di far parte del prossimo calendario Pirelli creato da Annie Leibovitz!».

image

Niente male come ingresso nel mondo della moda. Disegnatrice e modella ; la Williams dimentica i dispiaceri tennistici e lo fà mostrando la sua femminilità a tutto tondo. Non si dovrà attendere a lungo per veder soddisfatta la curiosità di tanti; il calendario sarà infatti presentato a Londra nel mese di Novembre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy