Serena Williams: “Sono nel miglior momento della mia carriera”

Serena Williams: “Sono nel miglior momento della mia carriera”

La numero uno del mondo e campionessa in carica di Wimbledon analizza il suo momento attuale e lo considera come uno dei migliori della sua carriera.
La fame di titoli, gloria e successi è di enorme portata per quanto riguarda Serena Williams. Solo tre giorni dopo aver vinto il suo 21esimo titolo del grande slam e già ha fatto tabula rasa di quello che ha vissuto a Londra ed è centrata su quello che succederà  a Bastad. La campionessa in carica di Wimbledon, dopo ben poco riposo, ha fatto ieri  il suo esordio nel torneo svedese, sconfiggendo la belga Bonaventure.

Serena ha tenuto una conferenza stampa e ha commentato la sua situazione attuale dopo aver passato dei giorni di grande impatto mediatico e dopo due settimane di competizione e una buona carica di emozioni. “Non sono riuscita a riposarmi molto in questi giorni, però mi sento bene. Non sono venuta per perdere presto qui dopo aver vinto a Wimbledon”, ha detto l’americana in un’intervista a ESPN.

La Williams ha spiegato che ora si sente ancora più osservata dopo il suo titolo a Wimbledon. “In questo momento sento un po’ di pressione. Però non smetto mai di puntare a quello che m’interessa. Sono sempre concentrata all’obbiettivo successivo.” ha aggiunto.
Serena-Williams
La vincitrice del “Serena Slam”, passerà dall’erba alla terra senza nessun processo di adattamento. “Gli allenamenti sono andati bene, e non mi sono preoccupata del cambiamento di superficie se non nel come giocare i punti e i miei colpi. E’ più difficile passare dalla terra alle altre superfici che il contrario”. 
Serena arriva a Bastad come un assoluto mostro tennistico e con un curriculum quasi impeccabile in questa stagione, con te titoli dello slam su tre vinti e solo una sconfitta in tutto l’anno. “ Fisicamente mentalmente mi sento nel miglior momento della mia carriera”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy