Tennis Games, SEGA Virtua Tennis Challenge

Tennis Games, SEGA Virtua Tennis Challenge

Prima puntata della nuova rubrica di Tennis Circus che passerà in rassegna le migliori app e i migliori giochi per console legate al Tennis.
Oggi parliamo di un’applicazione: SEGA Virtua Tennis Challenge.
Se avete giocato a questo gioco fateci sapere la vostra opinione nei commenti e suggeriteci nuovi giochi da recensire.

Il tennis è uno sport denso di velocità e adrenalina, uno sport in cui l’importante sono i millimetri, non i centimetri, uno sport che fa della tecnica e della fatica due delle sue caratteristiche principali. Ed è per tutti questi motivi, ma anche per molti altri, che il mondo della tecnologia video-ludica non ha mai creduto molto nel tennis.
O meglio ci ha provato ma difficilmente ne è uscito qualcosa di davvero interessante per gli appassionati.
Con questa nuova rubrica vogliamo passare in rassegna le applicazioni per telefonia mobile e i console-game passati e presenti che più ci hanno convinto e che meno ci hanno entusiasmato per darvi qualche consiglio su come passare il vostro tempo libero in casa, sul treno o in sala d’aspetto giocando (quasi) a tennis.

SEGA VIRTUA TENNIS
In questa prima puntata ci concentriamo su SEGA, la multinazionale giapponese è la prima che ha provato a conciliare il tennis con i videogames con il famoso titolo per console e “sala giochi” Virtua Tennis pubblicato nel 1999. Con il passare degli anni sono stati pubblicati 4 aggiornamenti del gioco (chiamati Virtua Tennis 2, 3, 2009, 4) che sono andati di pari passo con le nuove tecnologie e le nuove console.
In questo articolo vi parliamo, però, del corrispondente mobile di Virtua Tennis: SEGA Virtua Tennis Challenge pubblicato nel 2012 e disponibile per i sistemi iOS (iPhone, iPod e iPad) e Android.
Il gioco è gratuito (dal 12 Luglio 2017) ma contiene pubblicità abbastanza fastidiose che possono essere rimosse investendo 1,99€ una tantum.
virtua-tennis-2
GRAFICA E REQUISITI
La grafica di menu non è per niente attuale, SEGA ha scelto di mantenere la classica visualizzazione che era presente sulla console DREAMCAST per far brillare gli occhi ai nerd più sfegatati: un bene per loro e un non male per i comuni giocatori che vedranno questo menu solo all’inizio di ogni sessione di gioco.
L’applicazione non è pesante ma utilizza abbastanza la memoria RAM del vostro dispositivo, tradotto: se avete un telefono datato questo non è il gioco che fa per voi.
Durante una partita possiamo scegliere tra due “telecamere”: quella televisiva che ci premette di vedere tutto il campo proprio come se stessimo vedendo un incontro in tv, oppure quella dinamica che riprende il nostro giocatore di spalle e ci aiuta a capire la profondità del colpo dell’avversario.
Entrambe le visualizzazioni sono gestite benissimo ed egualmente giocabili senza particolari problemi: va a gusti.

WhatsApp Image 2017-08-12 at 15.43.58 (1)                                                    WhatsApp Image 2017-08-12 at 15.43.58
COMANDI
Altra questione è quella dei comandi: il gioco ci permette di scegliere tra 4 differenti tipologie di controller:
1)GESTI. Forse la più scomoda. Ci permette di muovere il giocatore con l’indice e di direzionare il colpo con lo stesso dito, questo obbliga a tenere il telefono con una sola mano…non prprio confortevole.
2)PAD VIRTUALE. In questa modalità sulla sinistra dello schermo avremmo un piccolo cursore che ci permetterà di muovere il giocatore e di direzionare i colpi, sulla destra i 4 pulsanti per scegliere il colpo da giocare: super tiro, pallonetto, top spin, palla tagliata, palla corta.
3)ARCADE. Stesso concetto del PAD VIRTUALE ma con una scelta di comandi abbastanza complessa, servono delle combinazioni per ogni colpo, è poco intuitivo
4)CONTROLLER. A mio parere è il più semplice ed efficace. Emula il controller di una console (Playstation o Xbox) e porta il tutto sullo schermo touch del vostro dispositivo, davvero bello.

WhatsApp Image 2017-08-12 at 15.43.58 (2)
MODALITA’ DI GIOCO
1)ESIBIZIONE: il computer fa partire una partita casuale su un campo casuale in base alla difficoltà di gioco scelta
2)TOUR MONDIALE SPT: la modalità carriera. Questa modalità ci permette di creare un giocatore in base alle nostre preferenze tecniche e facendolo partire dalla “gavetta” portarlo al successo.
3)ALLENAMENTO: modalità che permette ai nuovi giocatori di imparare i fondamentali e i segreti del gioco.
4)MULTIGIOCATORE: possiamo sfidare un avversario casuale online o un nostro amico.
WhatsApp Image 2017-08-12 at 15.43.58 (3)
GAME-PLAY E CONCLUSIONI
Il game-play è fluido e discretamente impegnativo, serve tattica tennistica se si vuole vincere e questo è un punto a suo vantaggio. Si possono giocare dritti, rovesci, palle corte, pallonetti e smash tutto in tranquillità ma senza perdere troppo tempo. Forse il gioco manca di un pizzico di adrenalina ma nel complesso è bilanciato ed equilibrato.
Inutile sottolineare che il cuore di questa applicazione sta nella modalità carriera.
Nel complesso, tenendo conto che è un gioco per dispositivi mobili e che è gratuito possiamo promuoverlo a pieni voti.
VOTO: 8

Se questo primo articolo vi è piaciuto e se avete giocato a SEGA Virtua Tennis Challenge fateci sapere nei commenti le vostre impressioni sul gioco e suggeriteci nuovi giochi da recensire. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy