Bet Circus: Finale super a Indian Wells

Bet Circus: Finale super a Indian Wells

Analizziamo la finale del torneo americano sotto il profilo tecnico e statistico.

di Maris de Michele

Siamo arrivati all’atto finale di un torneo ricco di sorprese ma che riserva una finale di altissimo livello tra il numero uno del mondo Roger Federer e Juan Martin Del Potro. Federer si presenta a questa finale dopo aver vinto un match fatto più di bassi che di alti con un Coric perfetto per tutto il match eccetto nei momenti decisivi. Lo svizzero ha ottenuto solamente il 67% dalla prima di servizio con il 5% di punti direttamente dagli ace perdendo il servizio ben 4 volte, dati che ci fanno notare un Federer sicuramente non in giornata e scarico fisicamente. La semifinale di ieri, è girata nel momento in cui lo svizzero ha smesso di giocare la partita che voleva Coric e ha iniziato a variare specie sul diritto  con palle senza peso che per un giocatore come il croato sono letali essendo poco abituato a fare gioco. Juan Martin Del Potro arriva a questa finale dopo essersi sbarazzato facilmente di uno spento Milos Raonic. Le statistiche sono state chiare nel match di ieri, 89% di punti vinti con la prima di servizio e 0 palle break in una partita totalmente dominata dall’argentino con un netto 6-2 6-3. La chiave di questa finale sarà sicuramente la diagonale del rovescio con l’argentino che dovrà cercare di reggere gli scambi su quella diagonale e cercare, appena possibile, di girarsi sul diritto e far male. Le percentuali di prime saranno fondamentali per entrambi i giocatori che a mio avviso concederanno poco al servizio  e i set gireranno su pochissimi punti. Analizzando le quote troviamo Federer a 1.33 nettamente favorito per i book che invece offrono l’argentino a 3.40. L a soluzione ideale a mio avviso è L’over 22,5 offerto da Bet 365 a 1,80  o in alternativa un set di Del Potro offerto a 1.90 sempre da Bet 365. Nonostante i precedenti che parlano di un netto 18-6 in favore dello svizzero, mi aspetto una finale più combattuta di quanto si pensi con un Del Potro che nonostante le sofferenze dei primi turni, sembra arrivare fisicamente meglio di un Federer che ieri ha speso davvero tanto ed è sembrato scarico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy