Australian Open: 12 teste di serie femminili eliminate, un record!

Australian Open: 12 teste di serie femminili eliminate, un record!

Mai in uno Slam così tante teste di serie fuori al primo turno: ci si era fermati a 11 nell’edizione 2004 di Wimbledon.

Simona Halep, numero due del mondo, è stata eliminata al primo turno dello Slam australiano. Con questa sconfitta si è verificato un nuovo record nel tabellone femminile.

Ben dodici teste di serie non hanno superato il primo turno: Samantha Stosur, Sara Errani, Anna Karolina Schmiedlova, Caroline Wozniacki, Anastasia Pavlyuchenkova, Sloane Stephens, Andrea Petkovic, Venus Williams, Caroline Garcia, Lesia Tsurenko, Irina-Camelia Begu e, per ultima, Simona Halep sono le vittime di questo clamoroso suicidio di massa. Il precedente record (11) apparteneva al Roland Garros 2002 e a Wimbledon 2004.

La rumena ha preso con vena diplomatica l’eliminazione, ma il dispiacere non è passato inosservato: “Non è stata la mia migliore giornata, lei ha giocato meglio di me. Non sono riuscita a trovare profondità nei colpi ed ho permesso alla mia avversaria di fare praticamente quello che voleva con la palla. Ho subito troppo il suo ritmo, ma le devo fare i complimenti perché ha affrontato il match senza nessuna paura”. 

Positiva anche la reazione di Venus Williams, che cerca comunque di vedere il bicchiere mezzo pieno nonostante la sconfitta netta: “Sono molto soddisfatta di come ho affrontato il match oggi. Faceva molto caldo ed ho giocato contro una grandissima giocatrice, ma sono stata in grado di gestire bene la situazione”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy