Australian Open: Milos Raonic vola in semifinale

Australian Open: Milos Raonic vola in semifinale

Il gigante canadese supera Gael Monfils in quattro set e conquista la semifinale con Andy Murray.

Commenta per primo!

Anche nel tennis, si sa,  il punteggio finale può essere bugiardo ; ed il quarto di finale disputato oggi tra Milos Raonic e Gael Monfils ne è un esempio.
Il canadese ha esercitato  un controllo totale del match sin dal primo quindici contro un Monfils che mai metterà  in campo l’aggressività , l’intensità  e l’inventiva che in molte occasioni hanno rappresentato il suo vero punto di forza. Risultato, dunque, che può considerarsi persino benevolo per il francese.
L’allievo di Ricardo Piatti conferma ancora di essere maturato, tanto. Non più macchinoso né monotematico, il canadese ha dimostrato di quanto ordine tecnico-tattico, di quanta saggezza e di quanta personalità sia dotato.
Il tema del match è subito chiaro. Milos va in spinta continua per assicurarsi scambi brevi ed evitare di porre Gael in situazioni a lui gradite.
La sua buona corsa , una sorprendente agilità negli spostamenti laterali e la passività del francese lo aiutano nel centrare l’obiettivo.
Primo set che è messo al sicuro grazie alla prima opportunità di break che il transalpino offre nel quarto game. Milos la coglie e la conserva.

raonic ao 2
Il secondo parziale è appena più lottato . Monfils alterna accenni di reazione a veloci ritorni  al torpore. Emblematico in tal senso è il rispondere in modo conservativo a tante seconde di Milos che si rivelano spesso tutt’altro che irresistibili. Tuttavia, anche il canadese ha il suo lieve passaggio a vuoto. Il sesto game del secondo parziale vede un doppio fallo, due seconde troppo morbide ed un letale errore in accelerazione di dritto. Gael brekka e tanto gli basta per incamerare il set.
Ci si attende l’inizio di una carica da parte del francese nel terzo e poi nel quarto set , per provare a capovolgere l’inerzia del match. La carica invece non partirà; sarà Raonic , invece,  a dimostrarsi cinico nel brekkare nelle sole due chance avute. La terza frazione va al canadese grazie al break ottenuto subito, nel secondo game.
Il quarto parziale, che gli varrà il passaggio in semifinale, sarà suo dopo aver strappato il servizio nel quinto game.

gael ao 4
Monfils , di converso, non avrà la possibilità di trasformare le sue due opportunità di break,. Entrambe le chance sono annullate da un Raonic spietato nel resettare la sua prima di servizio, all’istante., quando più conta.
Milos è ora atteso da Andy Murray per una interessantissima  semifinale che davvero in pochi avrebbero pronosticato all’inizio di questa prima cavalcata Slam.

 

M.Raonic b. G. Monfils 6-3 3-6 6-3 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy