Australian Open: nel doppio bene gli azzurri

Australian Open: nel doppio bene gli azzurri

Cecchinato – Seppi superano il secondo turno in tre set sui Lopez. Bene nel doppio misto anche Sara Errani e Fabio Fognini, in due set sulla coppia spagnola Arantxa Parra Santonya/Marc Lopez

errani

Marco CecchinatoAndreas Seppi hanno avuto la meglio, nel match di doppio valevole per il secondo turno, sulla coppia spagnola costituita da Marc e Feliciano Lopez, teste di serie numero 15 del torneo. Gli azzurri si sono imposti 1-6 7-6 7-5 dopo 1 ora e 54 minuti di gioco. Nel doppio misto Sara Errani e Fabio Fognini hanno superato la coppia spagnola Arantxa Parra Santonya/Marc Lopez 7-6 7-5 in 1 ora e 6 minuti di gioco.

Bene dunque la coppia Cecchinato Seppi che ribaltando il pronostico rimontano le teste di serie Marc e Feliciano Lopez, in un match in cui gli azzurri dopo una partenza lenta hanno alzato il livello portandosi a casa l’incontro e conquistando il pass per il terzo turno dove troveranno Jean-Julien Rojer e Horia Tecau, vincitori in tre set su Benjamin Becker e Dominic Thiem, e avversari di Simone Bolelli e Fabio Fognini nella semifinale dello scorso anno.

Nel doppio misto Sara Errani e Fabio Fognini hanno superato il primo turno battendo la coppia spagnola formata da Arantxa Parra Santonja e Marc Lopez, peraltro due buoni specialisti del doppio. I due azzurri si sono imposti con il punteggio di 76 (3) 75 qualificandosi per gli ottavi di finale dove incontreranno il duo Coco Vandweghe/Horia Tecau. Un buon viatico dunque in ottica Rio 2016, considerando che il doppio misto si gioca solamente nei tornei dello slam e che quindi i due azzurri hanno poche possibilità per trovare il necessario affiatamento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy