Australian Open, ok Federer e Kyrgios

Australian Open, ok Federer e Kyrgios

Seconda parte di risultati in campo maschile: Federer e Kyrgios a valanga, sorprese Rubin e Jasika.

Giornata di primi turni all’Australian Open 2016.

Tra i big, Federer e Kyrgios superano senza problemi i rispettivi avversari: lo svizzero strapazza Basilashvili (6-2 6-1 6-2), mentre l’australiano si libera sempre in tre set di Carreno-Busta (6-2 7-5 6-2). Per Federer ci sarà ora Dolgopolov, per Kyrgios Cuevas.

Capitolo giovani: Rubin, 19 anni e numero 328 del mondo, fa fuori Paire con tre tie-break tiratissimi, mentre la wild card Jasika, 18enne australiano e vincitore degli Us Open Junior nel 2014, sorprende l’ucraino Marchenko in quattro set: 6-3 3-6 6-0 6-4.

Altra wild card, altra sorpresa: il francese Halys supera Dodig con il punteggio di 6-4 6-7 6-4 7-5. Benissimo anche il connazionale Herbert che con il suo gioco dinamico e propositivo estromette dal torneo Andujar (5-7 6-4 7-6 6-2).

Fuori anche il buon Estrella, superato da Brands per 6-4 7-6 4-6 6-1.

Kudla approfitta del ritiro di Krajinovic quando si era sul 6-2 6-1, mentre Lajovic di quello di Querrey in prossimità dell’inizio del quinto set: 6-7 4-6 6-4 6-2.

Altri risultati:

Trungelliti – Kovalik 6-4 7-6 7-5

Donskoy – Cervantes 6-4 3-6 6-1 6-4
Garcia Lopez – Mathieu 6-4 6-4 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy