Australian Open, terzo turno: eliminati Seppi e Fabbiano

Australian Open, terzo turno: eliminati Seppi e Fabbiano

Escono di scena al terzo turno entrambi i tennisti italiani. Fabbiano si arrende in tre set a Dimitrov, disputando comunque un buon match; Seppi cede al quinto contro Tiafoe.

di Antonio Sepe

FABBIANO OUT A TESTA ALTA —Nonostante la sconfitta, esce a testa più che alta Thomas Fabbiano, che tiene testa a Grigor Dimitrov, 20esima forza del seeding, per tre set e disputa un gran match. Ben 14 i games conquistati dal tennista pugliese, che si é battuto dal primo all’ultimo punto e non ha mai mollato. Nel primo parziale, dopo uno scambio di break, si é giunti al tie-break dove Dimitrov é riuscito a spezzare l’equilibrio solamente nel finale, imponendosi 7-5. Nei due restanti set, invece, a fare la differenza é stato il break piazzato dal bulgaro nel settimo gioco, che ha indirizzato le frazioni in suo favore. Dopo 2 ore e 9 minuti, Dimitrov ha staccato il pass per gli ottavi di finale, dove troverà Frances Tiafoe. Prestazione abbastanza solida da parte del giocatore di Haskovo, che ha servito 13 aces ed ha scagliato parecchi vincenti. Positiva anche la performance di Thomas, che ha dato il massimo ma si è dovuto arrendere al più esperto bulgaro. 

SEPPI LOTTA MA NON BASTA — Si chiude al terzo turno anche l’Australian Open di Andreas Seppi, che esce di scena per mano del giovane americano Tiafoe, vincitore in 5 set. Non sono bastati 19 aces e 45 vincenti al giocatore altoatesino, che ha lottato come suo solito ma dopo 3 ore e 21 minuti si é dovuto arrendere al suo avversario. Il primo set, avido di break e palle break, si è deciso solamente al tie-break, dove Seppi ha dominato ed ha chiuso 7-3. Il tennista americano ha però pareggiato il conto dei set, assicurandosi il secondo parziale per 6-3 grazie al break ottenuto nel sesto gioco. Il tennista di Caldaro si è riportato avanti mettendo le mani sulla terza frazione, imponendosi 6-4 dopo aver mancato due palle set nei due games precedenti. Purtroppo, però, Seppi non ha saputo amministrare il vantaggio e, dopo aver perso il quarto set con lo score di 6-4 a causa del break subito in apertura, nella frazione decisiva, Tiafoe è salito in cattedra e, grazie ad un break nel primo ed uno nell’ultimo gioco, ha chiuso 6-3 ed ha raggiunto gli ottavi di finale, conseguendo il suo miglior risultato slam della carriera. Ad attenderlo, ora, Grigor Dimitrov, che lo ha battuto in entrambi i precedenti nel 2018.

Risultati:

[20] G. Dimitrov b. T. Fabbiano 7-6 [5] 6-4 6-4

F. Tiafoe b. A. Seppi 6-7 [3] 6-3 4-6 6-4 6-3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy