Circus preview: Nadal vs Dimitrov

Circus preview: Nadal vs Dimitrov

Nadal è in vantaggio 7-1 negli scontri diretti con il bulgaro. Ma il 25enne di Haskovo ha portato a casa l’ultimo match, che è stato giocato a ottobre nel China Open

1 Commento

Gli Australian Open 2017 stanno regalando agli appassionati uno spettacolo e una serie di colpi di scena, che per un po’ troppo tempo sono stati assenti ai massimi livelli del circuito. Le prematura eliminazione di Novak Djokovic ha senza dubbio aperto la parte bassa del tabellone, ma sarebbe un peccato di disattenzione non riconoscere i meriti di due tennisti come Rafael Nadal e Grigor Dimitrov. Invece, tempo di finale nel doppio femminile.

Nadal vs Dimitrov – Una premessa doverosa. Poche volte le statistiche sui testa a testa sono d’aiuto quando si deve inquadrare un partita, ma questo caso rappresenta un’eccezione. Nadal ha un netto vantaggio (7-1) nel computo complessivo degli scontri diretti. Però analizzando più a fondo si legge che il bulgaro ha sconfitto (6-2 6-4) lo spagnolo recentemente, per la precisione nel China Open 2016, quindi lo scorso ottobre. Da ciò si deduce che in questo contro la forma fisica e mentale avranno un’importanza cruciale. Se il marocchino si presenterà con la fiducia attuale, supportata dall’eccelso stato di grazia, le speranze di Dimitrov si ridurranno a un lumicino. Il gap — tra chi è da tempo un campionissimo della storia del tennis e chi, invece, è rimasto un buon giocatore, ma incostante e mai esploso definitivamente — è quasi incolmabile.

Il numero 15 del mondo potrà smentire il pronostico sfavorevole soltanto cogliendo tutte le occasioni, anche le più piccole, fornite dal numero 9 ATP. D’altronde gli stili di gioco dei due non potrebbero essere più diversi: da una parte la potenza e le mega rotazioni di palla del maiorchino; dall’altra, l’eleganza leggera di Dimitrov. Inoltre, sul 25enne di Haskovo saranno puntati gli occhi di tutti i “federeriani”, che sperano in una sua vittoria, al contrario di chi tifa per il trentaquattresimo capitolo della saga Federer-Nadal.

 

Hlavackova/Peng vs Mattek-Sands/Safarova – Tempo di finale nel doppio femminile. Questa è una partitapiù complesa da decifrare rispetto alla precedente: Bethanie Mattek-Sands numero uno del mondo e Lucie Safarova numero otto sono favorite rispetto alle avversarie. Però il binomio ceco-cinese può vantarsi del fatto che è giunto in finale senza aver perso un set.

Semifinali doppio misto – Penultimo atto nel “Main Draw” del misto. A contendersi il posto in finale saranno Samantha Stosur/Sam Groth e Sania Mirza/Ivan Dodig, Elina Svitolina/Chris Guccione vs Abigail Spears/Juan Sebastian Cabal.

 

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo Poeta - 9 mesi fa

    Nell ultimo confermato Grigor fu superlativo, dovrà ripetersi ma nn sarà semplice perché Rafa nel mentre ha elevato il suo livello e cambiato alcune strategie di gioco

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy