Doppio misto: finale tra Hingis/Paes e Mladenovic/Nestor

Doppio misto: finale tra Hingis/Paes e Mladenovic/Nestor

Oggi all’Open d’Australia, oltre al completamento delle semifinali del singolare maschile, sono andate in scena le semifinali del doppio misto. Il meno nobile su carta, quest’anno il doppio misto ci ha riservato delle splendide semifinali di grande qualità, grazie a nomi non certo di quarto ordine.

La prima semifinale è stata vinta dalle teste di serie numero 7 Martina Hingis e Leander Paes. I due veterani della racchetta si sono imposti non senza soffrire su un’altra coppia di specialisti molti temuti, Hsieh Su-wei e Pablo Cuevas. Il primo combattuto set è andato nelle mani di Hingis/Paes che si sono salvati con un tirato 7-5. Il secondo set è stato tutt’altro che scontato, ma alla fine l’elvetica e l’indiano si sono portati a casa la partita con un 6-4. Meritevole di aver messo a segno ben trentatré vincenti, la coppia dei “vecchietti” ha approfittato anche delle troppe possibilità di palle break offerte dai loro avversari.

Daniel+Nestor+2014+Australian+Open+Day+14+W_3z1ykNpT2l

Più sorprendente è stata l’uscita di scena delle teste di serie numero 1 Sania Mirza e Bruno Soares, neoeletti campioni in questa specialità nello slam newyorkese qualche mese fa. A far loro lo scalpo sono stati le teste di serie numero 3, Kristina Mladenovic e Daniel Nestor, ormai coppia perfettamente collaudata e vincente a Wimbledon di due anni fa e proprio quì in Australia l’anno scorso. I detentori del titolo si sono visti sfuggire di mano il primo set, perso per 6-3, per poi rimontare con un netto 6-2. Il tiebreak del terzo set è stato decisamente tirato ma alla fine Mladenovic e Nestor possono avere la possibilità di difendere il loro titolo avendo vinto l’ultimo parziale per 10 punti a 8.

http://youtu.be/s4k05QkV5T8

Finale davvero incerta quella del doppio misto. Saranno gli esperti Hingis/Paes a sollevare la coppa, oppure la difesa del trono da parte di Mladenovic/Nestor sarà inespugnabile?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy