Qualificazioni AO 2019: beffa Sonego e Trevisan, Travaglia e Vanni al main draw

Qualificazioni AO 2019: beffa Sonego e Trevisan, Travaglia e Vanni al main draw

Out anche Lorenzi, speranza ripescaggio per gli italiani eliminati nelle qualificazioni. A Melbourne, per ora, saranno 8 italiani.

di Filippo Gallino, @Pheeling7

Sonego rimonta e perde un match tiratissimo e molto sfortunato, Lorenzi non può nulla contro Evans. Eroici Travaglia e Vanni, che eliminano rispettivamente Coppejans e Moriya e coronano una settimana d’oro. In campo femminile Martina Trevisan esce al turno decisivo per mano della cinese Lin Zhu.

L’en plein sarebbe stato chiedere troppo, ma ci siamo andati vicini: il più grande rammarico di giornata riguarda sicuramente Lorenzo Sonego che, da testa di serie numero 1 del tabellone, ha rischiato più volte di portarsi a casa il match contro il giapponese Ito. Dopo un tie-break perso per pochi punti, l’azzurro sembrava essere tornato in campo carico, portandosi a casa il set senza perdere nemmeno un game. È stato ancora una volta il tie-break a privare Sonego del sogno main draw, raggiunto lo scorso anno. Resta la speranza ripescaggio da lucky loser.

Sugli altri campi, Lorenzi fatica a tenere il ritmo del britannico Evans ed esce meritatamente di scena. Luca Vanni termina la sua fantastica settimana senza perdere nemmeno un set con la vittoria su Moriya. Enorme prestazione anche per Stefano Travaglia che sconfigge il belga Coppejans, dominando il match dall’inizio alla fine tranne qualche brivido di troppo nel primo parziale.

Nulla da fare per Martina Trevisan. L’italiana esce al turno decisivo con qualche rimpianto di troppo: dopo un primo set praticamente perfetto, un black-out nel tie-break del secondo gli è costato il match. La sua avversaria Zhu ha approfittato del suo calo di concentrazione per portarsi a casa la partita con un secco 6-1 nel terzo ed ultimo parziale. Sarà ancora una volta Camila Giorgi, da sola, a rappresentare il tennis femminile in Australia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy