Alexsandr Dolgopolov: “Non mi lascerò intimidire da Nadal”

Alexsandr Dolgopolov: “Non mi lascerò intimidire da Nadal”

Parla il tennista ucraino, che ha raggiunto il quarto turno agli Us Open per la seconda volta dopo sei anni battendo nettamente Viktor Troicki.

5 commenti

Dopo una stagione incolore, è sicuramente una vittoria inaspettata quella di Alexsandr Dolgopolov, che ha battuto nettamente Viktor Troicki col punteggio di 6-1 6-0 6-4 regalandosi di nuovo gli ottavi di finale agli Us Open dopo quelli raggiunti nel 2011. L’ucraino si è detto molto soddisfatto del suo rendimento: “E’ davvero incredibile, è uno dei miei migliori match dell’ultimo periodo. Sono felice di essere di nuovo in forma – spiega il 28enne ucraino, n. 64 del mondo – ho giocato match prolungati al quinto e li ho vinti… Ora sono nella seconda settimana, è fantastico”. Al prossimo turno incontrerà il n. 1 del mondo Rafale Nadal. Una prova difficile, ma Dolgo non ha paura: “Non sono più così giovane, non penso che sarò intimidito anche se giocherò contro il n. 1 del mondo sull’Arthur Ashe. Proverò a vincere – aggiunge l’ucraino, che ha battuto lo spagnolo 2 volte in otto incontri -, l’ho già battuto in incontri al terzo, certo una partita dello Slam è più lunga, bisogna essere molto concentrati mentalmente e tenergli testa fisicamente, perché da entrambi i punti di vista sta bene. Ho un piano, spero di attuarlo e dargli fastidio”. Dolgopolov dice di apprezzare molto il giocatore Nadal: “Penso che sia un giocatore completo sotto tutti i punti di vista, sa fare bene ogni cosa: serve in modo solido, normalmente non scende sotto il 70% di prime; è mancino, se giochi difensivo è anche capace di scendere a rete, si muove benissimo. Il suo dritto è il colpo migliore, ma sa fare bene tutto”.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toto D'ambrosio - 3 mesi fa

    Mi fate sapere quando gioca il maestro chiaramente Federer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nadia Zanasi - 3 mesi fa

    Spero che ti stendardo povero stronzetto…sei un insulto al tennis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Angelo Pescatore - 3 mesi fa

    Questo è sintomo di timore verso Rafa il quale vincerà in tre facili set . VAMOS RAFA e abbasso ai tirapiedi sudditi di Federer.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Fabrizio - 3 mesi fa

    Contro nadal .. serve la mentalità giusta , tre su 5 … tutta un ‘altra storia , bisogna tenergli testa sia mentalmente che fisicamente , l’ucraino purtroppo si spegne molto facilmente :/ unico punto debole . Speriamo che riesce a mantenere !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Cristina Copello - 3 mesi fa

    Sperem..m

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy