Andre Agassi: Roger Federer non mi sorprende più, continua ad impressionarmi

Andre Agassi: Roger Federer non mi sorprende più, continua ad impressionarmi

Agassi parla del sorprendente risultato di Federer agli Australian Open

L’ex numero uno del mondo Andre Agassi parla del grande risultato di Federer agli Australian Open e di cosa aspetta lo svizzero nel futuro.

“Sono stati una prestazione ed un risultato leggendari, indubbiamente” ha detto Agassi. “Ha giocato come quando era al massimo della sua forma, francamente. In base a questa sua abilità e capacità di continuare a giocare a questo livello, ho smesso di fare pronostici su Federer. Non mi sorprende più, ma continua ad impressionarmi.”

Federer ha detto di voler continuare a giocare per altri due tre anni, e lo ha dimostrato quando, la scorsa settimana, ha deciso di accettare di giocare fino al 2019 il torneo di Basilea. Avrà 38 anni quando quel contratto scadrà.

“Mi verrebbe da dire che, in condizioni normali, l’idea di continuare a giocare a questo livello fino a quell’età non è realistico”, ha detto l’americano. “Ma ha dimostrato che mi sbaglio, ha dimostrato che mi sbaglio proprio questo gennaio. Quindi si, penso che possa dare ancora tanto al tennis”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy