Belinda Bencic: “Ho sempre sognato di essere una top 10”

Belinda Bencic: “Ho sempre sognato di essere una top 10”

Sono passati appena tre anni dalle vittorie di Belinda Bencic al Roland Garros e Wimbledon Juniores ma da quel momento la svizzera di strada ne ha fatta fino ad arrivare in top 10, un sogno diventato realtà.

Nell’arco di tre anni  Belinda Bencic di progressi ne ha fatti.  La svizzera si è resa protagonista di un’ascesa folgorante passando dalla posizione n.212 alla numero 7 lo scorso febbraio e diventando un punto di riferimento del circuito Wta. Come gestire però la pressione? Secondo quanto riporta Ubitennis, Belinda è convinta di non voler fare gli stessi errori di alcune colleghe. “Penso che sia veramente fondamentale essere tra le top 10. È il mio sogno, ho sempre desiderato essere tra le prime 10 e sui campi principali quindi devo godermi questi momenti”.

“Molte tenniste prima di me hanno fatto l’errore di sentire troppa pressione e hanno smesso di lavorare duramente. Non voglio fare gli stessi sbagli”, ha concluso la campionessa di Toronto 2015, approdata al secondo turno di Wimbledon grazie al successo sulla bulgara Pironkova.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy