Bernard Tomic: “Sono troppo impegnato per giocare le Olimpiadi!”

Bernard Tomic: “Sono troppo impegnato per giocare le Olimpiadi!”

Dopo una settimana ricca di polemiche, sembra giunta ad un epilogo prematuro l’avventura olimpica di Bernard Tomic.

Commenta per primo!

Dopo i fatti di Roma e Madrid che avevano gettato l’australiano in un vortice di polemiche,  a sorpresa, il ventiduenne australiano, numero 23 del mondo, annuncia la sua intenzione di non giocare le Olimpiadi.

“Sono troppo impeganto per giocare le Olimpidi”, ha dichiarato Bernard Tomic. Quasi sicuramente in risposta all’ammonizione inflittagli dal Comitato Olimpico Australiano in seguito ai suoi comportamenti ritenuti poco confacenti con lo spirito olimpico.

Il “bad boy” annuncia, quindi,  che giocherà un torneo il cui il inizio coincide con quello dei giochi olimpici. “E’ con profondo rammarico, sulla base del mio calendario troppo fitto di impegni e su valutazioni  strettamente  personali che devo rinunciare a prendere parte ai prossimi giochi olimpici.” Tomic giocherà l’Open di Los Cabos in Messico che inizierà, proprio, due giorni dopo l’inizio del torneo di Rio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy