Bouchard: “Sto cercando di migliorare il mio livello.”

Bouchard: “Sto cercando di migliorare il mio livello.”

La tennista canadese sta cercando di ritrovare continuità di risultati, che mancano da parecchio tempo e cerca di farlo nel torneo di Gstaad

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

Da troppo tempo si parla di Eugenie Bouchard solo per i suoi profili social, e le avventure con il fortunato ragazzo incontrato durante la finale del Superbowl, ma da qualche settimana la tennista canadese sembra più risoluta a voler ritornare la giocatrice di qualche anno fa.

Impegnata nel torneo di Gstaad, ieri ha vinto contro la tennista di casa Timea Bacsinsky in tre lottati set con il punteggio di 4-5 7-6 6-4.

“E’ stata una bella battaglia, anche se quest’anno non ha giocato molto, è sempre una giocatrice ostica sopratutto su questa superficie, aveva il pubblico dalla sua per cui per me è stato ancora più difficile, ho dovuto combattere. Cerco di giocare con fiducia, ed ogni vittoria ne porta un pò, devo continuare a lavorare per aumentare il mio livello.”

Speriamo Genie ci riesca, perché se sta bene ha le qualità per tornare a competere con le prime della classe.

 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuliana Cau - 3 mesi fa

    Genie: meno servizi fotografici e più sessioni di allenamento. Non serve altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Monica Tola - 3 mesi fa

      Ripete sempre le stesse cose da almeno due anni. Sta parlando da Gstaad, un torneo quasi imbarazzante con la Cornet testa di serie numero 1. Rievocare i vecchi e molto fugaci fasti è ridicolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giuliana Cau - 3 mesi fa

      Monica totalmente d’accordo. Un buon potenziale sparito nel nulla per mancanza di allenamenti costanti e una programmazione decente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Una meteora di notevole bellezza, come Anna Kournikova…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Monica Tola - 3 mesi fa

      Ha vinto anche oggi. Demerito della Golubic. Ha dominato per due set (5-2 sia nel primo che nel secondo e 7 set point sprecati tra primo e secondo set). La Bouchard è anche parecchio fuori forma. Appesantita e in difficoltà negli spostamenti. Fino a che la Golubic l’ha fatta correre, non c’è stata partita e se la svizzera non avesse questi black out mentali sarebbe finita 6-2 6-2. Invece ha smesso di giocare ed è finita 7-6 7-6 per Eugenia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Giuliana Cau - 3 mesi fa

      Monica ho notato anche io il faccino arrontondato della canadese. Peccato per la svizzera, ora attendiamo la nuova intervista bomba della biondina…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy