Caso Giorgi: le parole di Malagò

Caso Giorgi: le parole di Malagò

Giovanni Malagò, presidente del Coni, ha parlato del recente caso Camila Giorgi, non convocata per la partita di Fed Cup contro la Spagna dopo alcune incomprensioni con la Fit, che si protraggono già da diverso tempo.

di Antonio Sepe

Negli ultimi giorni, un tema che ha indubbiamente toccato il tennis italiano riguarda il caso Camilla Giorgi, tennista italiana non in buoni rapporti con la Fit a causa di alcune incomprensioni iniziate diverso tempo fa, che non hanno ancora trovato fine, pur passando per vie legali, e che non giovano a nessuna delle due parti.

Quest’oggi ha parlato Giovanni Malagò, presidente del Coni, il quale ha precisato fin da subito che sia il Coni che la Fit vogliono risolvere la questione quanto prima possibile. Malagò ha inoltre affermato che Binaghi, in un incontro di qualche settimana fa, gli ha detto di essere in contatto giornaliero con Camila proprio poiché la volontà di porre fine a questa diatriba è tanta. Poi c’è stata una presa da parte dell’entourage della ragazza, che ha portato alla modifica di un gentlemen agreement. Il presidente del Coni si è comunque dimostrato piuttosto ottimista e, un po’ come tutti, si augura che questa “curiosa vicenda”, così da lui definita, possa chiudersi nel minor tempo possibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy