Challenger Roma Garden – continua il sogno di Pellegrino, ok Volandri; Napolitano out con Vesely

Challenger Roma Garden – continua il sogno di Pellegrino, ok Volandri; Napolitano out con Vesely

Bene tutti gli italiani al Roma Garden Open: Pellegrino dopo aver sconfitto Zeballos continua la sua corsa e sconfigge anche il portoghese Silva; Filippo Volandri sconfigge Copil, non ce la fa Stefano Napolitano contro un Vesely decisamente superiore, avanti tutti i big in tabellone

ITALIA OK – Poche sorprese al secondo turno del Challenger di Roma Garden: si comportano bene gli italiani tra cui il 19enne Andrea Pellegrino, che sconfigge in due set il numero 249 del mondo Federico Ferreira Silva. Solido e in forma anche Filippo Volandri, che si sbarazza senza troppi problemi del rumeno Marius Copil. Niente da fare, invece, per Stefano Napolitano contro la testa di serie numero uno Jiri Vesely: del resto non è facile battere chi ha fatto fuori Novak Djokovic a Monte Carlo.

OUT PAUL, AVANTI I BIG – Tra gli altri incontri, da segnalare la bella vittoria di Tobias Kamke contro Vincent Millot: dopo un primo set sfortunato, negli altri due parziali il tedesco ha imposto la sua netta superiorità e si è portato a casa il match. Filip Krajinovic soffre più del previsto contro l’indiano Sumit Nagal, ma fa valere l’esperienza e vince in tre set. Cade anche la promessa del tennis mondiale Tommy Paul, distrattissimo e pochissimo in forma contro Marco Trungelliti. Nessun problema per Kyle Edmund contro il lucky loser tedesco Kevin Krawietz, mentre lo sloveno Blaz Rola seppellisce il francese De Schepper.

Secondo turno – Roma Garden Open

Vesely (CZE) [1] – Napolitano (ITA) 6-1 7-6(3)
Kamke (GER) [8] – Millot (FRA) 6-7(4) 6-1 6-4
[W] Pellegrino (ITA) – [Q] Silva 6-3 7-6(1)
Krajinovic (SRB) [5] – Nagal (IND) 5-7 6-3 6-2
Trungelliti (ARG) – Paul (USA) 6-1 6-4
Volandri (ITA) – Copil (ROM) 7-5 6-4
Rola (SLO) [7] – De Schepper (FRA) 6-1 6-0
Edmund (GBR) [2] – [L] Krawietz (GER) 6-3 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy