Chiamatelo dottor Roger Federer

Chiamatelo dottor Roger Federer

Il n. 2 del mondo ha ricevuto la laurea ad honorem in Medicina presso l’ateneo di Basilea, sua città natale.

di Redazione Tennis Circus

Quest’anno Roger Federer è stato autore di un ritorno incredibile ai vertici del tennis: due Slam, sette titoli complessivi e un secondo posto mondiale dietro all’altro grande protagonista del 2017, Rafa Nadal. Il campione svizzero a 36 anni si muove come un ragazzino e si è lasciato dietro gli acciacchi degli ultimi anni per tornare a vincere ed accrescere la sua infinita bacheca.

Non è difficile immaginare che Federer in Svizzera sia quasi un eroe nazionale, oltre allo sportivo più pagato di sempre. Il suo esempio ha stupito tutti, tanto da indurre gli accademici dell’Università di Basilea a conferirgli un ambito riconoscimento: la laurea honoris causa in Medicina “per la sua esemplare funzione sociale svolta esercitando la professione dell’atleta, che ha spinto molte persone in tutto il mondo a praticare sport e fornendo dunque un contributo importantissimo alla promozione di uno stile di vita salutare”.

la premiazione è avvenuta in occasione del 557esimo dies academicus dell’ateneo. Insieme a lui sono stati insigniti della laurea il presidente della banca nazionale svizzera Thomas Jordan, in economia, il cantante per bambini Andrew Bold, in teologia, e lo psicologo statunitense Brent Roberts.

59 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lucia Mascia - 12 mesi fa

    Lo chiameremo dottore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gennaro Cibelli - 12 mesi fa

    Voglia vedere chi si farebbe operare da questo Dottore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Simone Pisanu - 12 mesi fa

    Medicina? Non esageriamo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lando De Patre - 12 mesi fa

    Ok é il top nel tennis ma…perché no astronauta!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Soprattutto per la precisione chirurgica dei suoi colpi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Paola Sillano - 12 mesi fa

    Doctor Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Enrico Votta - 12 mesi fa

    Vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gabriele Paviotti - 12 mesi fa

    Ma che vadano a fuck -.-

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gianluca Bisignano - 12 mesi fa

    Comba Bruno hai un nuovo Collega!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mavi Silverii - 12 mesi fa

    Michele Ciabatti ora é un collega!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michele Ciabatti - 12 mesi fa

      Non lo meritiamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Alessandro Salaris - 12 mesi fa

    Carmela Fabiano muta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Curzio Tamagni - 12 mesi fa

    Leggete le motivazioni prima di giudicare !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Mirella Ponzetta - 12 mesi fa

    Queste lauree ad honorem sono una grande stupidata, come quella di Valentino Rossi. Che senso hanno? Sono bravissimi nei loro Campi ma lasciamo stare la medicina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Rita Bego - 12 mesi fa

    Premetto che rispetto molto Federer ma …l’hanno fatta fuori dal vaso….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Nino Marreddu - 12 mesi fa

    È il tennista che preferisco, grande ,ma una laurea in medicina,bah, a meno che non gli mancasse la tesi!,magari in comunicazione o scienze motorie ,mi sembra più appropriata!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Silva Feruglio - 12 mesi fa

    Roger una meraviglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Nicolò Sancisi - 12 mesi fa

    Gianluigi Lontani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Laura Demaria - 12 mesi fa

    Allucinante cosa c’entra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Umberto Andreoli - 12 mesi fa

    Grandissimo dottore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Giulia Lastella - 12 mesi fa

    Elena Pri abbiamo un nuovo collega

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Giorgio De Togni - 12 mesi fa

    Scienze motorie non Medicina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Maria Menale - 12 mesi fa

    Semmai in scienze tennistiche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Fabio Campagnacci - 12 mesi fa

    Con tutte le lauree inutili che esistono, proprio medicina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Fabrizio De Fraia - 12 mesi fa

    Vincenzo de Fraia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Paola Fede Lux - 12 mesi fa

    Ritengo un assurdo questa laurea in medicina pur honoris causa. Cosa c’entra ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Betty Iacchi - 12 mesi fa

      Spero vivamente sia una bufala di internet perché è ridicolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Alice Pedretti - 12 mesi fa

    Marco Lancelotti,Maura Piardi & Giorgia Marelli…vogliamo parlare di questo COLLEGA?!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maura Piardi - 12 mesi fa

      Ma non ci credo!!!!!!! Onorata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alice Pedretti - 12 mesi fa

      Per chiunque altro sarebbe stato troppo,ma per lui si trova anche un posto in specialità

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Giorgia Marelli - 12 mesi fa

      Ma io quasi quasi gli chiedo se mi accompagna a Milano martedì..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Alfredo Orrico - 12 mesi fa

    Dottore? Ahahahahah.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Gianluca Mauri - 12 mesi fa

    Erica Bonazzina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Erica Bonazzina - 12 mesi fa

      Nuuuuu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Congrats and Complement for you…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Luisa Ceccato - 12 mesi fa

    Ma che centra il tennis??
    Non lo trovo giusto! Pur ammirando questo campione!
    A ognuno il suo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Grazia Mattioli - 12 mesi fa

    A lui tutto e ammesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Gisella Contini - 12 mesi fa

    Devono offrigli la laurea in tutte la materie. In Italia sarebbe più bravo di certi medici .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Giotto Marchi - 12 mesi fa

    Per quanto ami Federer …un poco esagerata?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Maira Bartolini - 12 mesi fa

    Luca Di Marco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Marco Piscitelli - 12 mesi fa

    Io adoro Roger ma questa mi sembra un po’ esagerata…avrebbe avuto più senso quella dell’Università di Milano in scienze motorie. Che ne dici Matteo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Matteo Carnimeo - 12 mesi fa

      Concordo pienamente, non ci azzecca granché…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Paola Pedrelli Drudi - 12 mesi fa

      Sono pienamente d’accordo….la medicina è una cosa seria….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Alessandro Nania - 12 mesi fa

    Esagerazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Federica Sueri - 12 mesi fa

    In medicina? Con quale giustificazione?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Federica Sueri - 12 mesi fa

      Ok, l’ho letta….è un pelo stiracchiata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Renata Bertinotti - 12 mesi fa

    In effetti esegue operazioni chirurgiche…Ben fatto!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Dino Bastar - 12 mesi fa

    La laurea onoraria è la più grande pu……… ta che abbiano mai inventato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Ivana Landini - 12 mesi fa

    Un po’esagerato no????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Francesca De Palo - 12 mesi fa

    Io lo amo ma medico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Rafa Mbt - 12 mesi fa

    Ma che centra con il tennis ???? Ormai il fanatismo per federer è allucinante….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Tennis Circus - 12 mesi fa

    Iscriviti al gruppo ufficiale del nostro FantaTennis :) E’ gratis e si vincono premi :) https://www.facebook.com/groups/157030314874042/

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Bruna Beltrami - 12 mesi fa

    Il mio idolo grande Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Marisa Martini - 12 mesi fa

    Spero che sia perche’ gli mancava soltanto la tesi alla laurea, eh?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Claudia Cavallaro - 12 mesi fa

    Forse forse forse hanno un po’ esagerato? Magari in scienze della comunicazione, psicologia, economia…..ma medicina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mark Castagna - 12 mesi fa

      Metti sullo stesso livello scienze della comunicazione ed economia?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Claudia Cavallaro - 12 mesi fa

      Sono le prime che mi sono venute in mente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Trimonti Maurizio - 12 mesi fa

    Il dottore.
    Come vale rossi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Valerio Bianchi - 12 mesi fa

    Ecco, ben fatto. Amedeo Rega Edoardo Principe

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy