Clarkson: “Federer è un incredibile artista”

Clarkson: “Federer è un incredibile artista”

Non è solo la classe sul campo che affascina Clarkson, coach australiano e fine osservatore di sport, ma è come il Maestro svizzero riesca ad essere un tennista professionista esemplare da vent’anni, gestendo la vita dentro e fuori dal campo.

di Riccardo Costarelli, @rickycostarelli

Il coach degli Hawthorn Football Club, squadra australiana della AFL, Alastair Clarkson è un grande appassionato di sport. Sebbene non sia così famoso come il tennista svizzero, è l’allenatore in servizio da più tempo di tutta la lega, attualmente in carica per la stessa squadra dal 2004.

Come molti sportivi ed appassionati, anche Alastair non ha potuto fare a meno di ammirare Roger sollevare per la ventesima volta un trofeo dello Slam. L’australiano, in una recente intervista, si è dichiarato suo grande estimatore soprattutto per le qualità che il basileese riesce a mostrare fuori dal campo. “Sono appassionato di tanti sport, ma l’unico che riesce a gestire tutto così bene è Federer,” ha detto Clarkson ad AFL.com.

È specialmente l’elemento della famiglia quello che lo sorprende di più. “Riuscire a raggiungere i risultati che ha ottenuto alla sua età, le motivazioni che ha per vivere una vita come la sua e allo stesso tempo essere un tennista professionista… bisogna solo togliersi il cappello. E lui lo sta facendo da quasi 20 anni. Non è tanto ciò che si vede sul campo, ma è la difficoltà di bilanciare la normale vita familiare e gestire le attività fuori dal campo. Dev’essere un incredibile artista”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy