Come mai tanti campioni non hanno mai vinto a Parigi? Risponde Roger Federer

Come mai tanti campioni non hanno mai vinto a Parigi? Risponde Roger Federer

Roger Federer ha cercato di rispondere alla domanda che attanaglia tanti appassionati da tempo: perché molti big non sono riusciti a vincere il Roland Garros?

di Luciano Nocera

“Secondo te perché tennisti del calibro di Stefan Edberg, Pete Sampras, Boris Becker non hanno mai vinto il Roland Garros?”

Questa la domanda posta a Roger Federer, che ha risposto così.

Molti di loro erano giocatori con grandi servizi, ma sulla terra rossa non è facile mantenere un alto livello alla battuta. Inoltre, su questa superficie hai molte più probabilità di far bene in risposta, perchè i giocatori riescono a rispondere meglio. Credo sia questa una delle ragioni per cui molti campioni non sono riusciti a conquistare il French Open. L’esempio che mi viene ora in mente riguarda Pat Rafter, che ha vinto pochi titoli ATP essendo comunque un grande tennista”.

Ricordiamo che anche Roger Federer ha trionfato una sola volta a Parigi, nel 2009, battendo in finale lo svedese Robin Soderling. Un’analisi, dunque, che in parte può essere rivolta anche a sè stesso. C’è da dire, però, che tutti i giocatori citati in precedenza non hanno dovuto fare i conti con un dominatore della caratura di Nadal, il quale si è spesso dimostrato ingiocabile e non ha faticato più di tanto per sbaragliare la concorrenza e portare a casa lo slam parigino.

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Perri - 2 mesi fa

    Sampras aveva pure un forte problema di resistenza causato dalla betatalassemia, roba mica da ridere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Perri - 2 mesi fa

    Sampras aveva pure un forte problema di resistenza causato dalla betatalassemia, roba mica da ridere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alessandro Bianchini - 2 mesi fa

    Come mai Borg non e’ mai riuscito a vincere US Open

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luca Carboni - 2 mesi fa

      Alessandro , sappiamo il perché. E ringraziamo la USTA per l’impeccabile arbitraggio durante la finale del 1980, in particolare sul 3/3 15/15 del V set

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alessandro Bianchini - 2 mesi fa

    Come mai Borg non e’ mai riuscito a vincere US Open

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luca Carboni - 2 mesi fa

      Alessandro , sappiamo il perché. E ringraziamo la USTA per l’impeccabile arbitraggio durante la finale del 1980, in particolare sul 3/3 15/15 del V set

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giuseppe Ricci - 2 mesi fa

    Per lo stesso motivo per cui Ivan non aveva vinto Wimbledon … e perché prima la terra era lenta e L erba veloce … le nuove superfici hanno livellato tutto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sandra Cedrati - 2 mesi fa

      Giuseppe Ricci vero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sandra Cedrati - 2 mesi fa

      Ed erano tennisti MERAVIGLIOSI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Vincenzo Esposito - 2 mesi fa

      Nadal se avesse giocato a Wimbledon 20 25 anni anni fa, dubito ne avesse vinto 1.. e non solo a Wimbledon. Hanno livellato tutte le superfici verso “il lento” perché tecnicamente i tennisti di oggi, fanno cagxxx..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Lucia Maffi - 2 mesi fa

      Vincenzo Esposito davanti a certe dichiarazioni rimango senza parole….dichiarare i tennisti di oggi nullità…ma sai cos’è il tennis almeno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giuseppe Ricci - 2 mesi fa

    Per lo stesso motivo per cui Ivan non aveva vinto Wimbledon … e perché prima la terra era lenta e L erba veloce … le nuove superfici hanno livellato tutto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sandra Cedrati - 2 mesi fa

      Giuseppe Ricci vero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sandra Cedrati - 2 mesi fa

      Ed erano tennisti MERAVIGLIOSI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Vincenzo Esposito - 2 mesi fa

      Nadal se avesse giocato a Wimbledon 20 25 anni anni fa, dubito ne avesse vinto 1.. e non solo a Wimbledon. Hanno livellato tutte le superfici verso “il lento” perché tecnicamente i tennisti di oggi, fanno cagxxx..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Lucia Maffi - 2 mesi fa

      Vincenzo Esposito davanti a certe dichiarazioni rimango senza parole….dichiarare i tennisti di oggi nullità…ma sai cos’è il tennis almeno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Michele Monfasani - 2 mesi fa

    Giusto l’appunto finale. Roger fosse stato all’apice negli anni 90/inizio 2000 avrebbe portato a casa 2/3 Roland Garros come minimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Michele Monfasani - 2 mesi fa

    Giusto l’appunto finale. Roger fosse stato all’apice negli anni 90/inizio 2000 avrebbe portato a casa 2/3 Roland Garros come minimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy