Coppa Davis, clamoroso ritiro di due tennisti coreani a un game dalla sconfitta

Coppa Davis, clamoroso ritiro di due tennisti coreani a un game dalla sconfitta

Nella prima giornata del match di Coppa Davis tra India e Corea è accaduto qualcosa di incredibile…

Una coincidenza piuttosto curiosa è avvenuta ieri nella prima giornata della semifinale del World Group I, sezione Asia-Oceania, tra India e Corea del Sud. I due singolaristi coreani Seon-Chan Hong e Yong-Kyu Lim, impegnati rispettivamente contro gli indiani Ramkumar Ramanathan e Saketh Myneni, si sono entrambi ritirati a un game dalla sconfitta: Hong era sotto 6-5 al quarto set, mentre Lim era sotto 5-2 al quinto. Certo, è lecito pensar male, anche se bisogna considerare l’alta temperatura e il tasso elevato di umidità della sede di gioco, a Chandigarh, città nell’India settentrionale; Hong, infatti, era talmente stanco e accaldato da dover essere portato fuori dal campo con l’aiuto di due uomini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy