Daniel Evans è stato trovato positivo alla cocaina: squalificato per un anno

Daniel Evans è stato trovato positivo alla cocaina: squalificato per un anno

Il giocatore britannico è stato squalificato per un anno: potrà tornare in campo il 24 aprile 2018.

Il giocatore britannico Daniel Evans è stato trovato positivo alla cocaina dopo un controllo avvenuto lo scorso 24 aprile, durante il torneo Atp di Barcellona, e per questo è stato squalificato per un anno. Il 27enne n. 108 del mondo potrà tornare a giocare solo il 24 aprile 2018. Evans era già stato informato dall’ITF il 16 giugno della positività al controllo, mentre il 26 dello stesso mese era stato sospeso in via provvisorio. Oltre alla sospensione, Evans ha perso tutti i punti e il prize money conquistati da fine aprile a fine giugno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy