Delpo non ci sarà al primo appuntamento Davis

Delpo non ci sarà al primo appuntamento Davis

Juan Martin Del Potro ha confermato la notizia, fino ad ora un po’ dubbia, di un eventuale forfait per il primo incontro di Davis che si terrà in Argentina dal 3 al 5 Febbraio e che vedrà in campo anche gli azzurri. Il giocatore di Tandil ha infatti dato forfait anche ad Auchland e agli Australian Open

Lo aveva già prospettato alcuni giorni fa, ma adesso è ufficiale: Juan Martin del Potro non giocherà in Davis né ad Auckland (9-14/1) e non sarà presente neanche  agli Australian Open, in programma dal 16 al 21 gennaio a Melbourne. Ha detto il gigante di Tandil che deve recuperare dalle fatiche del fantastico 2016 che ha avuto e prepararsi per il resto della stagione.

DALLA POSIZIONE 1045 ALLA 38 – Il vincitore  Us Open 2009, dopo aver saltato quasi tutto il 2015 per infortunio, è rientrato nel circuito la scorsa stagione come n°1045 del mondo, ha conquistato un torneo a Stoccolma , ha vinto un argento olimpico e ha battuto Andy Murray in Davis prima, per conquistare poi la prima insalatiera della sua vita al termine di una battaglia epica contro Marin Cilic, n°6 del mondo. Del Potro ha chiuso il suo 2016 in 38ª posizione, ma ora, dice, deve recuperare dalle fatiche dello scorso anno. Non sarà quindi presente all’appuntamento Davis che si giocherà dal 3 al 5 Febbraio in Argentina dove l’albiceleste affronterà il team di Corrado Barazzutti. Pensare che proprio il capitano azzurro aveva detto a proposito: “Sicuramente un sorteggio molto duro, anche in considerazione del fatto che giocheremo in trasferta e che Del Potro è ormai tornato uno dei migliori giocatori del mondo”. Niente in ogni caso è ancora detto ma a parte il dispiacere di non vedere Delpo in campo, per gli italiani potrebbe essere una buona notizia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy