Djokovic: “Voglio terminare l’anno da numero uno”

Djokovic: “Voglio terminare l’anno da numero uno”

Nuove dichiarazioni di Djokovic, che si sottoporrà a un intervento per il problema al piede. In dubbio la sua presenza a Milano, ma non in Asia, dove vuole chiudere l’anno in bellezza

Arrivano nuove dichiarazioni di Novak Djokovic rilasciate alla stampa del suo Paese, dove è rientrato dopo la finale persa agli US Open contro Wawrinka. Nole ha ribadito che “tutto accade per una ragione e devo accettare la situazione così com’è. Mi sarebbe piaciuto vincere, ci sarei potuto riuscire ma la stessa cosa capita nella vita di molte persone, quindi bisogna andare avanti. Ho una grande responsabilità, non devo dare niente per scontato. Capisco che la gente sia contenta quando vinco, e io sono molto contento quando riesco a trovare energia e forza nei momenti duri.”

Djokovic si è poi soffermato sul suo infortunio al piede e sull’intervento chirurgico che dovrà affrontare per togliere delle unghie e risolvere una volta per tutte questo problema. Rimane in dubbio la sua presenza nell’esibizione ad Assago con gli altri big del tennis. “Ho in programma di giocare Pechino, Shanghai, Parigi e Londra. L’obiettivo principale è finire l’anno da numero uno”. Attualmente il serbo ha un vantaggio di 4.600 punti su Andy Murray.

 

Resta aggiornato con le ultime news del mondo del tennis direttamente sul tuo smartphone! Iscriviti al nostro canale Telegram https://www.telegram.me/tenniscircus! È gratis!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy