Eugenie Bouchard: “Voglio giocare ancora tante partite”

Eugenie Bouchard: “Voglio giocare ancora tante partite”

Eugenie Bouchard ha superato le qualificazioni di Wimbledon, vincendo e convincendo in tutti e tre i turni di qualificazione. La canadese ha rivelato che il suo obiettivo principale è quello di giocare il maggior numero di gare possibile.

di Luciano Nocera

Euenie Bouchard è stata finalista a Wimbledon nel lontano 2014, ma in seguito non ha saputo dare la svolta alla propria carriera e trovare la necessaria continuità di risultati, evidenziando continui alti e bassi. In questa edizione dello Slam londinese, Genie è dovuta partire dalle qualificazioni a causa di un ranking troppo basso, che le ha impedito di entrare direttamente nel tabellone principale. Per la canadese, tuttavia, non è stato un fattore negativo:“Questa settimana ho giocato molte partite ed era quello che desideravo. Il mio obiettivo infatti è questo: giocare il maggior numero di partite”. Genie ha poi parlato del suo stato d’animo prima dell’ultimo turno di qualificazione:“Ero un po’ nervosa prima della partita, ora però sono orgogliosa di come è andata e di come ho giocato. Sento di essermi guadagnata questo main draw più di quanto se fossi entrata direttamente grazie al ranking“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy