Falkenberg: ovvero, come vincere a 70 anni

Falkenberg: ovvero, come vincere a 70 anni

Gail Falkenberg ha vinto il primo turno dell’ITF di Pelham per 6-0 6-1, alla veneranda età di 70 anni. Stanotte ha perso contro Taylor Townsend per 6-0 6-0, ma ha lottato su ogni punto.

Commenta per primo!

Kimiko Date è un grande esempio – forse l’esempio – di longevità nel circuito. La giapponese, che si è ritirata nel 1996, è tornata nel 2008 a 38 anni. Nonostante i suoi problemi al ginocchio, è ancora attiva all’età di 46 anni, alla classifica 207. E noi di Tennis Circus la conoscevamo già (ecco un bel ritratto su di lei scritto da Lorenzo Cialdani).

Molto più in basso in classifica, con i suoi 70 anni Gail Falkenberg gioca ancora e l’11 aprile, giocherà il 2 ° turno del $ 25,000 ITF Pelham con Taylor Townsend , top 400 e vista in azione al Roland Garros 2014.

Non si conosce molto di Gail Falkenberg: è diventata professionista a 38 anni ed è stata top 400 negli anni ’80, è rimasta tra i top 1000 fino al 1998, quando ha smesso di vincere partite.

L’11 aprile torna a vincere un match contro Rosalin Piccolo, ventiduenne – 47 anni in meno – per 6-0 6-1.

La sua vittoria è stata ottenuta su di una rivale sostanzialmente meno competitiva (!). Stanotte Gail ha incontrato Taylor Townsend, numero 389 del mondo, vent’anni. Come prevedibile ha perso 6-0 6-0, pur lottando su ogni punto. Ecco un video dell’incontro:

Nata 16 gennaio 1947 , Falkenberg ha unito il tennis con la professione di allenatrice di basket alla University of Central Florida. Prima si è laureata alla UCLA con un Master in Produzione Video. Anni dopo si trasferisce a California, nel punto in cui è ubicata una base navale, dove ha contribuito a sviluppare il missile Sidewinder , missile aria-aria a corto raggio. Una storia spettacolare che ha sicuramente molte pagine misteriose da scoprire.

Insomma, l’età davvero è solo un numero, e a più di 70 anni Gail Falkenberg ha dimostrato di poter vincere e festeggiare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy