Federer a Dubai? C’è il 50% di possibilità, parola di Sarah Talhak

Federer a Dubai? C’è il 50% di possibilità, parola di Sarah Talhak

La direttrice del torneo di Dubai spera di poter ancora convincere Federer a partecipare

di Andrea Rossi, @andrerossitweet

C’è il 50% di possibilità che Roger torni a giocare da noi. Ci sta ancora pensando, anche se ha già giocato Rotterdam. ” Così Sarah Talhak, direttrice del torneo di Dubai ha esordito la sua intervista al Khaleej Times.

Roger Federer

“Noi sappiamo che ama il nostro torneo, Roger è anche molto legato al Dubai Duty-Free, per esempio il torneo di Milano (il primo vinto da Federer in carriera) era di proprietà della compagnia. Sicuramente vorremo che Federer fosse nel main draw, ma è un essere umano, dobbiamo rispettare le sue priorità”. Anche se Federer non dovesse esserci il torneo di Dubai avrà molte novità interessanti: “Ci sarà una spider-cam e anche il campo numero 1 sarà dotato di Hawk-Eye

AUTOPROMOZIONE – Il FantaTennis Circus è il gioco che fa per te. Ogni settimana nuovi premi e tanto divertimento assicurato, assieme alle centinaia di giocatori che già partecipano quotidianamente. Invia tutti i giorni i tuoi pronostici su http://fanta.tenniscircus.com. Unisciti anche alla community dei giocatori, entra nel gruppo!

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Scordo - 4 mesi fa

    Se va a Dubai e vince salta Miami

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tennis Circus - 4 mesi fa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Jamie Galuppo - 4 mesi fa

    Non deve andarci
    Deve essere fresco per Indian Wells e Miami

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cristina Isidori - 4 mesi fa

    No!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Milena Ginocchio - 4 mesi fa

    MAGARI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Antonio Di Giovanni - 4 mesi fa

    e grazie tante, con Roger si triplicano gli incassi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy