Federer e Nadal vincerebbero anche nel doppio, parola di Sam Querrey

Federer e Nadal vincerebbero anche nel doppio, parola di Sam Querrey

Per il gigante americano la coppia Federer-Nadal potrebbe vincere titoli Slam anche in doppio. Utopia o realtà? intanto loro chiudono le porte a questa possibilità…

di Roberto Arduini

Sabato sera la coppia Federer-Nadal ha stregato tutti. I due rivali di sempre hanno dato spettacolo e hanno vinto, nonostante di fronte avevano due giocatori ottimi in doppio come Querrey e Sock. Proprio Querrey, numero 16 del mondo, ha detto la sua in conferenza stampa riguardo la coppia anomala, mostrando come secondo lui la coppia “Fedal” possa addirittura vincere in doppio nei tornei dello Slam.

POSSIBILE- Per Querrey non è utopia: “A mio parere è possibile, ricordiamoci che solamente a Wimbledon si gioca al meglio dei 5 set, dunque non è spendioso a livello fisico come nel singolare, li altri sono due su tre. Se giocassero insieme costantemente, farebbero bene nei quattro Slam annuali. Il singolare è duro a livello fisico ed ecco perché non giocano il doppio. Non solo Roger e Rafa, ma anche altri singolaristi top 10, se si concentrano sul doppio una settimana si è l’altra pure, sono tra i favoriti per vincere uno Slam”. Dunque non è impossibile, ma già hanno chiuso a questa ipotesi i due campioni. Troppo sarebbe il dispendio fisico alla loro età, dove ora sarà importante per loro fare pochi tornei ed una buona preparazione, per rimanere sempre in forma e pronti a vincere ancora. Nonostante siano dunque due buoni doppisti (ricordiamoci le loro medaglie in doppio alle Olimpiadi), sembri difficile avere questa ipotesi. Brutta notizia quindi per tutti gli appassionati di tennis, anche se si sa, nello sport mai dire mai.

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimiliano Fusco - 2 anni fa

    loro sono intelligenti… godiamoci questo momento e punto!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giselda Meneghetti - 2 anni fa

    Troppo eccitante vederli combattere singolarmente !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Trimonti Maurizio - 2 anni fa

    Improbabile. Sono singolaristi. Meglio che resti una bella immagine di sabato scorso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Monica Magini - 2 anni fa

    Sabato non hanno giocato per niente bene… che poi sia stato spettacolare e emozionante vederli insieme è un altro discorso, ma come doppisti insieme

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tennis Circus - 2 anni fa

    Vi siete già iscritti al GRUPPO ufficiale del nostro Fantatennis? 😀 https://www.facebook.com/groups/157030314874042/

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alberto Larghi - 2 anni fa

    apoteosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Viviana Colnaghi - 2 anni fa

    potremmo rivederli giocare una volta finito carriera in qualche esibizione,mi piacerebbe anche così pur di vederli…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mattia Balducci - 2 anni fa

    Giocheranno gli slam tra 2/3 anni… ci scommetterei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gianluca Sabatini - 2 anni fa

    Vincerebbero senza problemi con tutti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giulio D'Errico - 2 anni fa

    È abbastanza improbabile. Soprattutto Federer in conferenza stampa ha fatto capire che non giocheranno insieme nei tornei ufficiali, perché fino a quando sono nel circuito rimangono singolaristi e rivali.
    Il fatto che entrambi abbiano fatto buone cose in doppio in passato, non implica che insieme giochino bene.
    Senza contare che nel doppio potrebbero perdere da decine di tennisti semi sconosciuti che fanno i doppisti come lavoro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Samantha Casella - 2 anni fa

      I tennisti/doppisti/semi sconosciuti vincono perché i migliori hanno praticamente deciso di snobbare il doppio sennò il ranking di doppio sarebbe epurato dai Jamie Murray & co

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giulio D'Errico - 2 anni fa

      Samantha Casella il doppio è un’altra specialità, non basta prendere due tennisti forti singolarmente e metterli insieme per fare una coppia forte.
      Viceversa molti specialisti di doppio sono forti proprio perché giocano in coppia, presi singolarmente valgono 0.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Samantha Casella - 2 anni fa

      Magari si è portati a credere questo perché i forti non lo giocano… anno scorso a Indian Wells vidi i Bryan contro Nadal e Verdasco… se gli spagnoli avessero giocato per anni insieme gli yankee di slam ne avrebbero vinti meno; ed è solo un esempio… Se vedi dal vivo i due Murray, il più forte pure in doppio è Andy e guarda caso è gli avversari fanno gioco sua Jamie… Sarà un caso? Non credo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Giulio D'Errico - 2 anni fa

      Samantha Casella certo se Andy (singolarista) gioca con suo fratello (doppista) è normale che tecnicamente prevalga Andy.
      Ma se ad esempio Jamie e Soares giocano contro Andy e Nole, i due doppisti sono i favoriti ovviamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Samantha Casella - 2 anni fa

      Giulio D’Errico lo stato più o meno attuale delle cose darebbero ragione a te, ma se Andy giocasse con Wawrinka? Non per un torneo, per 20, 30…. comprendo ed entro certi limiti condivido il tuo pensiero, ma sinceramente penso che potrebbero essere aperte alcune parentesi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Antonella Visani - 2 anni fa

      E non solo.. perché sinceramente al di là delle loro caratteristiche non mi e’ sembrato che siano due buoni doppisti. Sempre passati al centro..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy