Federer: “Per diventare leggende serve passione e duro lavoro”

Federer: “Per diventare leggende serve passione e duro lavoro”

Con le NextGen ATP Finals alle porte, Roger Federer rivela in un’intervista a Gulf News la sua ricetta segreta (e neanche tanto) per il successo delle nuove leve.

L’esperienza di un 19 volta campione Slam come Roger Federer è di sicuro un bene prezioso da tramandare alle nuove generazioni.

Con le NextGen ATP Finals ai nastri di partenza, lo svizzero ha parlato ai microfoni di Gulf News e ha voluto dare qualche suggerimento ai giovani giocatori come Thiem, Zverev e Shapovalov che, nonostante siano già  famosi, si stanno affacciando per le prime volte con continuità sotto le luci della ribalta.

“Per essere leggende c’è bisogno di duro lavoro, passione, un buon team, buone strutture per allenarsi e saper sopportare la pressione. Bisogna capire il circuito e farlo diventare la propria seconda casa. Ci vuole ancora un po’ di tempo, ma loro stanno andando alla grande. È bello vedere questi giovani talenti sul tour, loro rendono il tennis migliore ed emozionante per i tifosi”, ha dichiarato Roger.

 

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Trimonti Maurizio - 2 settimane fa

    E leggenda sei solo tu grande Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy