Federer, rinnovo monstre con Lindt. Contratto da 20 milioni di dollari per lo svizzero

Federer, rinnovo monstre con Lindt. Contratto da 20 milioni di dollari per lo svizzero

Roger Federer prolunga la partnership con la nota azienda Lindt che garantirà al n. 2 del mondo un contratto da 20 milioni di dollari.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Roger Federer, attuale n. 2 del ranking e vincitore di 19 titoli Slam, ha rinnovato questa settimana il contratto che lo lega alla nota azienda multinazionale Lindt, specializzata nella produzione e vendita di prodotti dolciari.

Attraverso una dichiarazione, Lindt ha annunciato il prolungamento della partnership che secondo Forbes dovrebbe portare nelle casse dello svizzero più di 20 milioni di dollari, pari a circa 17 milioni di euro, nei prossimi anni. L’azienda cioccolatiera elvetica si unisce ad altri celebri marchi che da anni affiancano Federer come Nike, Rolex, Credit Suisse, Jura e Wilson.

Il tennista di Basilea, firmatario di uno dei contratti più remunerativi della storia del tennis, si è detto molto soddisfatto e orgoglioso: “Sono onorato di far parte di questa famiglia, sono cresciuto con questi cioccolatini. Quando viaggio spesso mi sento chiedere di questa grande azienda, è un orgoglio per me“.

24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giselda Meneghetti - 10 mesi fa

    E chi prende milioni x tirare un calcio al pallone ! Di loro non ne parlate ! Che vanno in giro con auto folli e posteggiano in doppia fila e nei posteggi degli andicappati……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giuseppe Tono - 10 mesi fa

    Quanti invidiosi☹☹ma…
    ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Umberto Andreoli - 10 mesi fa

    Roger a sto punto e’ un po esagerato Lindt barilla rolex gillette e tante altre mha….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Grazia Mattioli - 10 mesi fa

    Assurdo cosa ???xche in tel non chiamano dei ragazzi disoccupati a fare le pubblicità ???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Julie Andretta - 10 mesi fa

    Li merita tutti. E la Lindt fa cioccolato stupendo. Bella accoppiata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Anna Castellani - 10 mesi fa

    Piove sempre sul bagnato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Antonio Di Giovanni - 10 mesi fa

    Evidentemente la Lindt guadagnerà 20 volte tanto, dalla collaborazione con il più grande sportivo della storia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Giuliana Cau - 10 mesi fa

    Beato lui… Il non sapere cosa siail mutuo è una gran fortuna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Maria Casartelli - 10 mesi fa

    Un un insulto gente che fa fatica a mangiare e a tirare fine mese
    E poi ha già guadagnato abbastanza e poi è a fine carriera
    Spero che faccia tanta beneficenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guarda che è da anni che fa beneficenza… vai su internet e guarda quanti milioni e milioni ha donato con la sua Roger Federer Foundation in Africa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Antonio Di Giovanni - 10 mesi fa

      Maria si proponga alla Lindt come testimonial, se decuplicherà il fatturato vedrà che non farà fatica a tirar su qualche milione di euro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Antonio Di Giovanni io non so come osano parlare male del RE…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Antonio Di Giovanni - 10 mesi fa

      Gabriel Juventino non lo so, c’è gente che lo vede come fumo negli occhi, poveri loro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Maria Casartelli - 10 mesi fa

      lo so benissimo ma tra tennisti e calciatori guadagnano uno sproposito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Maria Casartelli - 10 mesi fa

      Ho un azienda artigiana nel campo della moda e lavoro per i migliori marchi
      e so benissimo cosa vuol dire pagare un testimonial
      Ho fatto tennis agonistico ma si nostri tempi si faceva fatica anche attivare chi ti dava le tute!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Maria Casartelli - 10 mesi fa

      Non sto parlando male di Roger e solo che non esiste limite a niente
      Tutto qui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Gillette non più da un po’ di tempo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Certo, con la sua fondazione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Maria Casartelli - 10 mesi fa

    Veramente assurdo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Patrizio Rossi - 10 mesi fa

    Concordo con Paolo. Compra un quotidiano e leggi quel che vuoi senza far polemica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Carolina Fosbury - 10 mesi fa

    quindi? Ma non c’è qualcos’altro di più interessante? nessun altro in questo mondo fa il testimonial per il quale viene pagato? ma che noia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolo Cerbai - 10 mesi fa

      È una pagina di tennis. Parla quindi dei tennisti.
      Di conseguenza non può non parlare di colui che è tra i migliori di tutti i tempi.
      Puoi tranquillamente non leggere e andare avanti, nessuno ti obbliga a leggere la notizia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Carolina Fosbury - 10 mesi fa

      beh, se seguo questa pagina è perché sono interessata al tennis. gli sponsor dei tennisti non mi sembrano un argomento interessante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Loris Polverari - 10 mesi fa

      Sono fans di Nadal..quindi niente più cioccolato Lindt

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy