Florian Mayer dice basta! Lo Us Open sarà il suo ultimo torneo

Florian Mayer dice basta! Lo Us Open sarà il suo ultimo torneo

All’età di 34 anni, il tedesco annuncia il ritiro, che avverrà nella Grande Mela, a Flushing Meadows.

di Antonio Sepe

Con questo post su Facebook, Florian Mayer, annuncia il ritiro, che avrà luogo a New York, più precisamente durante lo Us Open.

La farò breve: dopo lo Us Open è finita! Un incredibile viaggio sta per giungere alla fine. Grazie a tutti per il supporto negli ultimi 17 anni e nei prossimi mesi. Ho ancora alcune buone partite nel mio repertorio. 

Florian Mayer
Florian Mayer

Il nativo di Bayreuth dice stop dopo 17 anni di tennis, dove non sono assolutamente mancate le soddisfazioni. Oltre ad un dignitoso best ranking di numero 18, Florian ha conquistato due tornei a livello Atp, Bucarest (250) nel 2011 e, di gran lunga più importante, Halle (500) nel 2016 in finale sul connazionale Zverev.

Giocatore estremamente a suo agio sull’erba, ha raggiunto ben due volte i quarti a Wimbledon, mentre quasi tutte le finali a livello Atp sono arrivate sulla terra rossa. Dotato di un discreto servizio e di buoni fondamentali, si distingue soprattutto per la palla corta in salto, un colpo che non possono vantare molti giocatori nel circuito e che spesso gli ha permesso di vincere punti spettacolari.

Nonostante il ritiro avverrà nel mese di settembre allo Us Open, Mayer è iscritto a diversi tornei in programma da qui alla data prestabilita e chissà che non possa ricevere qualche wild card dell’ultimo momento proprio in virtù dell’imminente ritiro. Per ora, è iscritto a Monaco di Baviera, in programma la prossima settimana, ed è presente nell’entry list delle qualificazioni sia a Madrid che a Roma, oltre al Roland Garros, dove entrerà direttamente nel main draw.

Dopo tutti questi anni, l’unica cosa che possiamo dire è: DANKE FLORIAN!

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mat Somma - 3 mesi fa

    Enrico Adamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea Cavallo - 3 mesi fa

    Guglielmo Filippi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guglielmo Filippi - 3 mesi fa

      Vincerà a New York, un pezzo di cuore che se ne va (frrrrr)
      Matteo “se gli gioca tutta la partita il back sul dritto…”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Matteo Polimanti - 3 mesi fa

      Guglielmo Filippi è andata esattamente così

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy