Grandi novità in Coppa Davis. Ecco cosa cambia

Grandi novità in Coppa Davis. Ecco cosa cambia

In attesa dell’ufficialità, ci sarebbero grandi cambiamenti in vista per la Coppa Davis, una competizione che sta cercando di coinvolgere sempre maggiormente i giocatori e che dovrebbe attuare lo stesso formato della Fed Cup, ovvero match in due giorni ed al meglio di 3 set.

1 Commento

Nonostante la certezza che dovrebbe arrivare in estate, da ciò che è emerso nell’ultimo incontro dell’ITF, dovrebbero esserci clamorose novità per quanto riguarda la Coppa Davis, un torneo che molti tennisti snobbano, in particolare per la lunghezza dei match che, in qualche modo, può condizionargli la stagione. Proprio per questa ragione, la competizione che si disputa ogni anno avrebbe intenzione di cambiare, introducendo un formato uguale a quello della Fed Cup, per spingere i giocatori a prenderne parte.

La prima novità consiste nel disputare i match solo in due giorni, sabato e domenica, con un eventuale spareggio di doppio alla fine, esattamente come succede nel torneo dedicato alle tenniste donne. La seconda innovazione, invece, è veramente storica e va a beneficio dei giocatori, i quali, dopo tante richieste, hanno finalmente ottenuto ciò che speravano: i match si giocheranno al meglio di 3 set e non più di 5, in modo da ridurre il loro sforzo fisico.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Eugenia Manescalchi - 9 mesi fa

    Ottime modifiche per non guardarla più

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy