Hewitt su Tomic: “Deve impegnarsi molto in vista delle qualificazioni agli Australian Open”

Hewitt su Tomic: “Deve impegnarsi molto in vista delle qualificazioni agli Australian Open”

Lleyton Hewitt, ex n.1 del mondo e già capitano della selezione australiana di Coppa Davis, ha chiesto maggiore impegno da parte di Tomic in vista delle qualificazioni che valgono l’accesso al primo Slam stagionale.

Lleyton Hewitt, ex n.1 del mondo e due volte campione Slam, ha parlato a margine di un evento benefico pre Australian Open in merito alle condizioni psico-fisiche di Bernard Tomic, meteora del tennis australiano e attualmente relegato oltre la centesima posizione nel ranking Atp.

Ha avuto un anno difficile, ha bisogno di tante partite per rimettersi in corsa“, esordisce il capitano della nazionale australiana di Coppa Davis. “Deve rimettersi a giocare come sa per accedere al tabellone principale dello Slam di casa. Tutti conosciamo il tipo di tennis che può giocare, deve tornare a quel livello e deve impegnarsi da professionista. Non richiederemo altre wild card fino a quando non vedremo cosa succederà in questi ‘playoff'”.

Bernard Tomic è stato invitato a prendere parte ad un playoff a sedici giocatori che vale una wild card per il tabellone principale dello Slam australiano. La stagione 2017 di Tomic non è stata particolarmente brillante; il tennista nativo di Stoccarda è scivolato fino al n.143 del ranking dopo essersi issato al n.17 nel gennaio 2016.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy