I primi allenamenti di Nadal sulla terra battuta

I primi allenamenti di Nadal sulla terra battuta

Dopo lo stop per infortunio a Indian Wells e il forfait a Miami, il campione di Manacor si sta già allenando sulla terra battuta della sua Accademia.

di Redazione Tennis Circus

Mentre il tennis che conta è in scena al Master 1000 di Miami, il grande assente non perde già tempo a prepararsi in vista della stagione su terra rossa. Rafael Nadal, che si era ritirato poco prima del match di semifinale a Indian Wells, che avrebbe dovuto disputare contro Roger Federer, a causa di un dolore al ginocchio destro, si sta allenando nella sua Accademia a Maiorca in vista della stagione su terra rossa.

Nadal esordirà il prossimo 15 aprile nel Master 1000 di Montecarlo, dove è chiamato a difendere il titolo. Il maiorchino dovrebbe poi proseguire nell’Atp 500 di Barcellona (20-28 aprile), dove l’anno scorso ha vinto battendo il greco Tsitsipas, quindi nel Master 1000 di Madrid (3-12 maggio), dove nel 2018 si era fermato ai quarti contro un grande Dominic Thiem, agli Internazionali d’Italia (vinto l’anno scorso battendo in tre set il tedesco Zverev) e infine al Roland Garros (26 maggio – 9 giugno), dove deve difendere il titolo vinto l’anno scorso in finale contro Thiem.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Baldi - 4 settimane fa

    Montecarlo Barcellona Roma Parigi e anche quest anno il poker è servito! Vamos Rafa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mirco Ferrari - 4 settimane fa

    Mi risulta che Madrid lo salta….ma chi se ne frega…l’importante e’ che ci sia a Roma…visto che mi piacerebbe rivederlo dal vivo…vamos

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Carla Gileno - 4 settimane fa

    Vamosss

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Enzo Chiarolanza - 4 settimane fa

    Vai con i 2-0 fissi su terra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Aurecchia - 4 settimane fa

      Enzo Chiarolanza sono scommesse già prese ma spesso i 2-0 li danno ad 1.30

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Enrico Sebastiano - 4 settimane fa

    I passarelli sono pregati di non sorvolare prossimamente i campi di barcellona madrid montecarlo roma e parigi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Laura Perlo - 4 settimane fa

    Vamosss!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Vanna Mantovani - 4 settimane fa

    Bravo vai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Aletta Rigo - 4 settimane fa

    Vamoss RAFA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Fabrizio Arrighini - 4 settimane fa

    e andiamo!!!! vamoss rafa!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy