Jamie Murray: “Djokovic è un mostro!”

Jamie Murray: “Djokovic è un mostro!”

Il doppista britannico, nonchè fratello del pluricampione Slam Andy ha parlato delle notevoli doti fisico-atletiche che hanno permesso a Novak Djokovic di dominare negli ultimi anni.

Un’interessante statistica pubblicata da Telegraph e IBM ha rivelato una serie di record relativi ai vincitori di Wimbledon degli ultimi 30 anni. Il dato che spicca maggiormente fa riferimento al tre volte campione dei Championships Novak Djokovic. Sull’erba di Church Road il tennista serbo ha vinto l’87.5% di partite durate più di tre ore e mezza, percentuale che rivela, evidentemente, la grande attitudine alla lotta dell’attuale n.4 del ranking.

Il doppista britannico Jamie Murray ha speso parole d’elogio nei confronti di Djokovic, uno dei grandi rivali del fratello Andy. “Novak è un animale da combattimento, – dice Jamie – è il migliore.” “E’impressionante che abbia vinto in carriera partite epiche durate quattro o cinque ore. E’ per questo che ha dominato negli ultimi quattro anni. E’ semplicemente il migliore, giù il cappello.”

17 commenti

17 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giovanni Rigatti - 2 mesi fa

    Infatti ha uno stile mostruoso … brutto a vedersi …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Enrico Carrossino - 2 mesi fa

    Affermazione che avrebbe avuto un senso fino a 13 mesi fa… Oggi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Sandro Coni - 2 mesi fa

    in 5 anni a vinto tantissimo e Roger molto di più ma in 17 anni di carriera Atp

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Sandro Coni - 2 mesi fa

    forza Nole sempre e cmq ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Enrico Filippini - 2 mesi fa

    E’ un mostro e insieme a Nadal uno dei piu grandi tennisti. Roger e’il Mito che va oltre tutte le considerazioni umane…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marco Palladino - 2 mesi fa

    Non è il migliore. Sappiamo chi è il migliore: Roger Federer. Sicuramente è da collocare tra i migliori di sempre. Non dimentichiamo che sul cemento ha vinto più di un certo Nadal – mi riferisco agli Slam.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Alberto Larghi - 2 mesi fa

    dice la verità scomoda. Quella che tutti gli onesti sanno e che la stampa ignora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Pa - 2 mesi fa

      Scomoda?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alberto Larghi - 2 mesi fa

      Il tennis non è solo grandi slam. Ci sono tanti altri tornei. Altrimenti potremmo dire che wawrinka vale come murray e uno potrebbe giocare solo quelli. Jamie murray dice una cosa, che un anno fa dicevano in tanti. Batteva tutti e vinceva quasi tutto. Ora é cotto. Capita. Ma le finali di wimbledon 14 e 15 gli us open 15 , AO 16 Parigi 16, atp finals 14 e 15….non sono così lontani nel tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Damiano ROlland - 2 mesi fa

      Ma oltre Federer, (che ha 36 anni domina il circuito come mai nessuno della sua età) avete visto Nadal sulla terra rossa o in finale dei RG contro Stan? Dubito fortemente che il miglior Djokovic potesse vincerci o addirittura far partita pari (era mostruoso). Stessa cosa per Wimbledon e Australian Open di quest’anno, dove Federer ha dominato nettamente. Ragazzi Djokovic è un campione, ma bisogna pure capire che Nadal ha subito una quantità immane di infortuni e che Federer ha 36 anni gli tiene tranquillamente testa (dati di fatto sono praticamente pari negli scontri diretti e sarebbe stato superato se Roger l’avesse incontrato quest’anno). E che il suo maggiore rivale sano ed efficiente era Murray che è diversi gradini sotto il serbo.
      Djokovic gli anni scorsi ha raggiunto il suo top, così come Federer lo raggiunse tra il 2004 e il 2008 ed Nadal tra il 2007 e il 2010. “Tutto qui”, il brutto (si fa per dire) che non sono stati tutti al top nello stesso periodo di temporale.

      La finale degli Atp finals (di cui il record è sempre di Roger Federer) del 2015 non fu giocata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Alberto Larghi - 2 mesi fa

      nel 2014 non fu giocata. Nel 2015 fini 64 63. Per Nole

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Diego Indennimeo - 2 mesi fa

    jamie murray è meglio che parli di doppio e basta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Io credo che, quando è al 100%, Djokovic sia effettivamente il giocatore più ingiocabile del circuito. Però per raggiungere quella condizione, ha bisogno di essere al massimo fisicamente, e di essere in piena concentrazione mentale. Quando questi elementi non sono al massimo, allora riesce ad essere sconfitto dalla qualità di Federer e (in misura leggermente inferiore) da Murray, o dall’atletismo dilagante di Nadal. Spero il serbo possa tornare ai suoi standard, ma non sarà facile, perchè il suo tipo di gioco è effettivamente usurante……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Diego Indennimeo - 2 mesi fa

      nessuno nega che djokovic al top sia fortissimo e dominante almeno quanto federer nei suoi anni d’oro, ma andrebbe messo a confronto con un federer giovane per poter dire con certezza chi ne uscirebbe vincitore. se pensiamo che il federer del 2015, 34 enne, opposto al miglior djokovic ha comunque ottenuto anche qualche vittoria su campi veloci come cincinnati e dubai, ecco che risulta difficile pronosticare un vincitore con entrambi al top. inoltre sul piatto andrebbero aggiunti i progressi tecnici col rovescio fatti da federer quest’anno o no? ci sono tante variabili, ma se vogliamo affidarci ai freddi numeri, alle vittorie ed alla longevità, abbiamo una risposta chiara…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Francesco Arcuri - 2 mesi fa

      Con entrambi al top e pari età non credo ci sarebbe partita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Alessandro Alvaro - 2 mesi fa

      Credo che siano i 2 giocatori tecnicamente migliori del circuito. Con loro 2 al massimo della condizione ho sempre visto ottime partite. Francesco e Diego hanno elencato tutto quello che questi 2 campioni sono effettivamente. Il serbo però deve trovare il top fisicamente e mentalmente. Secondo me la classe di Federer è indiscutibile e tecnicamente non ha uguali. Penso sia il giocatore migliore della storia del Tennis in questo settore. Djokovic invece è tatticamente perfetto e questo tatticismo ha battuto Federer in passato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Diego Indennimeo - 2 mesi fa

      l’ha battuto però in varie occasioni con roger in età avanzata, prima era roger in vantaggio negli scontri diretti. poi non dimentichiamo che roger nell’anno di grazia di djokovic (2015) era sempre lì in finale a giocarsela ed ha perso molte volte. Quest’anno, l’anno di roger, djokovic non ha fatto lo stesso e dunque non ci sono stati scontri diretti che probabilmente sarebbero stati favorevoli a federer. parliamo di due grandi campioni, ma ripeto, sia per tecnica che per longevità di “dominio”, Roger per me ha la meglio… stare a discutere troppo di chi su 10 partite con entrambi al top potrebbe vincerne 6, secondo me è ininfluente sul giudizio finale…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy